HomekeyAutorizzazione paesaggistica

Autorizzazione paesaggistica

tag Autorizzazione paesaggistica

Autorizzazione paesaggistica ordinaria, semplificata e delegata. Le novità che semplificano le procedure autorizzative

Autorizzazione paesaggistica ordinaria, semplificata e delegata. Le novità che semplificano le procedure autorizzative

webina organizzato da OAR | 2 CFP

Incontro online gratuito promosso dall'Ordine Architetti Roma per approfondire il tema della disciplina in materia paesaggistica alla luce di tutte le novità introdotte dalle normative statali e regionali volte alla semplificazione delle procedure di autorizzazione. mercoledì 9 dicembre 2020 | 16.00-18.00
Opere soggette a Scia: per l'autorizzazione paesaggistica non vale il silenzio-assenso

Opere soggette a Scia: per l'autorizzazione paesaggistica non vale il silenzio-assenso

La Corte di Cassazione in una recente sentenza

Per opere edilizie da realizzare in aree sottoposte a vincolo, e soggette a Scia, l'autorizzazione paesaggistica non può intendersi rilasciata per effetto del silenzio della pubblica amministrazione competente. La Corte di Cassazione torna sull'argomento del silenzio-assenso in una sentenza pubblicata di recente
Glossario edilizia libera e autorizzazione paesaggistica: ecco quando non serve il nulla osta

Glossario edilizia libera e autorizzazione paesaggistica: ecco quando non serve il nulla osta

La tabella per comparare le 58 voci del glossario con il Dpr 31/2017

Le 58 voci del glossario dell'edilizia libera corrispondono sempre ad interventi realizzabili senza dover richiedere alcuna autorizzazione? In realtà no, perché il glossario va confrontato con altre leggi e regolamenti, tra questi il Dpr 31 del 2017, contenente l'elenco degli interventi liberi dal punto di vista del paesaggio.
Alberi monumentali d'Italia, on line il primo censimento: autorizzazione paesaggistica se c'è interesse pubblico

Alberi monumentali d'Italia, on line il primo censimento: autorizzazione paesaggistica se c'è interesse pubblico

2.407 gli alberi monumentali italiani per la prima volta tutelati da un elenco nazionale

Dagli splendidi esemplari di roverella delle masserie leccesi, all'olmo dei Giardini reali di Torino, passando per la fitolacca della scalinata del Campidoglio a Roma. Sono 2.407 gli alberi monumentali italiani per la prima volta tutelati da un elenco nazionale. Per chi li danneggia multe fino a 100mila euro.
Dpr autorizzazione paesaggistica semplificata: arrivano chiarimenti dal Mibact

Dpr autorizzazione paesaggistica semplificata: arrivano chiarimenti dal Mibact

I procedimenti già in atto alla data di entrata in entrata in vigore del regolamento dovranno uniformarsi alla nuova disciplina, in quanto il nuovo Dpr non prevede alcun periodo transitorio. Questa la regola generale, anche se valgono non poche eccezioni.
Dpr autorizzazione paesaggistica semplificata in vigore, ecco cosa cambia. Approfondimenti, testi e tabella di comparazione

Dpr autorizzazione paesaggistica semplificata in vigore, ecco cosa cambia. Approfondimenti, testi e tabella di comparazione

Il regolamento è in vigore insieme ai nuovi modelli per l'autorizzazione semplificata. Ecco le principali novità, i testi con i relativi allegati, e la tabella per raffrontare in modo istantaneo le differenze tra intervento "libero" e "semplificato".
Dpr autorizzazione paesaggistica: gli interventi "liberi" salgono a 35 se ci sono prescrizioni d'uso

Dpr autorizzazione paesaggistica: gli interventi "liberi" salgono a 35 se ci sono prescrizioni d'uso

Se il provvedimento di vincolo o il piano paesaggistico stabiliscono specifiche condizioni d'uso, anche gli ascensori esterni installati alterando la sagoma dell'edificio, le opere di urbanizzazione primaria, i dehors concepiti come ambienti chiusi e i cartelli pubblicitari non temporanei sono esclusi dall'autorizzazione semplificata.
Autorizzazione paesaggistica semplificata: la tolleranza del 2% si applica anche al paesaggio

Autorizzazione paesaggistica semplificata: la tolleranza del 2% si applica anche al paesaggio

L'opera realizzata - dotata di nulla osta paesaggistico - può discostarsi dalle misure progettuali (altezza, distacchi, cubatura, superficie coperta o traslazioni dell'area di sedime) entro il limite del 2 per cento. A prevederlo è il nuovo regolamento in vigore dal prossimo 6 aprile.