«Aldo Rossi. L'architetto e le città». In arrivo una grande retrospettiva al MAXXI di Roma

in mostra disegni, progetti, scritti e modelli

Roma, 10 marzo - 17 ottobre 2021

Dopo la mostra dedicata a Gio Ponti, il Museo MAXXI di Roma organizza un'altra grande retrospettiva - curata da Alberto Ferlenga - incentrata sulla figura di Aldo Rossi e sul suo contributo teorico e pratico di "architetto anomalo".

Dalla ricostruzione di Berlino al dibattito a Barcellona, materiali provenienti da archivi di tutto il mondo metteranno in luce le sue visioni e i suoi studi in relazione alle tematiche più urgenti della contemporaneità urbana, una sorta di città immaginaria, groviglio di idee, immagini, luoghi, identità e memoria.

I celebri disegni, i progetti, gli scritti e una spettacolare sequenza di modelli, attraverso i principali filoni di progetto culturale, progetti architettonici, allestimenti e progetti domestici faranno emergere gli aspetti fondanti della sua opera, dalla formazione all'insegnamento e ricerca, fino alla costruzione di una rete internazionale e al disegno come indagine autonoma, critica e lascito.

© Aldo Rossi | modello di progetto per un nuovo stabile amministrativo per la UBS, Lugano, 1990. Carta, cartoncino, legno.

Orari e biglietteria

È obbligatorio l'acquisto del biglietto di ingresso online.
Per accedere al Museo è necessario firmare un'autocertificazione, scaricabile dal sito.

Il costo del biglietto è di 5 euro (+ 1,50 euro di commissione).

La mostra sarà visitabile dal martedì al venerdì dalle 11.00 alle 19.00 

ALDO ROSSI. L'ARCHITETTO E LE CITTÀ
MAXXI - Museo del XXI secolo
via Guido Reni 4/A, Roma
dal 9 marzo all'1 agosto 2021

+infomaxxi.art

 

mar 09
ago 01

«Aldo Rossi. L'architetto e le città». In arrivo una grande retrospettiva al MAXXI di Roma in mostra disegni, progetti, scritti e modelli
Museo Maxxi, Via Guido Reni 4A, Roma

segna in agenda su: OutlookGoogleYahooWindows Live (Hotmail)iCal (Mac OSX)aggiungi al calendario

pubblicato in data: