Superbonus: attivo il sito Enea per l'invio delle asseverazioni obbligatorie

È attivo da oggi 27 ottobre, il sito dell'Enea al quale è possibile protocollare le asseverazioni obbligatorie per l'ammissione al Superbonus al 110 per cento.

Attraverso il sito è possibile inviare la documentazione per usufruire della detrazione al 110 per cento per le spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021 per interventi di efficienza energetica e utilizzo delle fonti rinnovabili di energia.

IL SITO: detrazionifiscali.enea.it

«Da oggi 27 ottobre, avverte Enea sui social, decorrono anche i 90 giorni entro i quali occorre caricare i documenti per i lavori già conclusi. Per comunicare all'Agenzia delle Entrate l'eventuale cessione del credito c'è tempo fino al 16 marzo 2021».

L'asseverazione va fatta sempre a fine lavori ed è possibile redigerla in corso d'opera al raggiungimento del 30% e al 60% dei lavori realizzati. Deve essere redatta da un professionista «munito di polizza assicurativa espressamente stipulata per il SuperEcobonus 110%», viene ricordato sul sito.

Per completare un'asseverazione occorre caricare nel sistema i file Pdf contenenti la copia della polizza assicurativa, l'Ape ante intervento, l'Apepost intervento e il computo metrico dei lavori.

Per eventuali quesiti e approfondimenti di natura tecnica e procedurale, l'Enea ha reso disponibili sul sito Faq, guide e vademecum.

Il sito si divide in tre sezioni: Superbonus, bonus casa e bonus facciate

All'Enea - ricorda l'ente in una nota - devono essere inviati i dati relativi agli interventi che accedono alle detrazioni fiscali per ecobonus, bonus facciate e bonus casa.

In particolare: i dati relativi alle riqualificazioni energetiche del patrimonio edilizio esistente (incentivi del 50%, 65%, 70%, 75%, 80% , 85%) e i dati per il "bonus facciate" (incentivi del 90%) devono essere inseriti cliccando sulla sezione Ecobonus i dati per gli interventi di risparmio energetico e utilizzo di fonti rinnovabili che usufruiscono del bonus casa, ovvero delle detrazioni fiscali per le ristrutturazioni edilizie devono essere inseriti cliccando sulla sezione bonus casa.

pubblicato in data: