La casa fantasma dello studio Saota a Cape Town

Si chiama Cove 3 ed è una villa nel cuore africano di Cape Town. Qui, dove i colori del paesaggio rapiscono lo sguardo e in un luogo dove la natura detta la legge è nata questa villa sospesa che si nasconde tra il verde e il legno delle lande sudafricane. Un progetto di interior design veramente sofisticato.

Saota-Design-Cove-3-Villa-Design-Cape-Town-01

Si parla di lusso, ma questa volta l’architettura è davvero consapevole con una casa che galleggia nell’aria guardando il mare e nascondendosi nei colori naturali della collina.

Saota-Design-Cove-3-Villa-Design-Cape-Town-02          Saota-Design-Cove-3-Villa-Design-Cape-Town-04

A svolgere i lavori Saota Design & Antoni Associates che hanno incastonato la casa nella roccia offrendo una vera soluzione di continuità tra la natura e la mano dell’uomo. Il tetto, costruito con pannelli di legno e vetrate, galleggia nell’aria e collega l’interno con il cielo grazie alle aperture che permettono l’ingresso naturale della luce. Le pareti si alternano con le vetrate in un ambiente dove pare non ci siano ostacoli tra la casa, il giardino a picco sul mare e la piscina a sfioro.

Saota-Design-Cove-3-Villa-Design-Cape-Town-03     Saota-Design-Cove-3-Villa-Design-Cape-Town-05

Calcestruzzo, legno e pietra, questi i materiali che hanno dato la nota finale all’arredo e agli infissi prolungando in una costruzione artificiale i colori della natura e permettendo alla casa di nascondersi dando quasi  l’impressione di essere sempre stata li, creata dalla montagna.

Il piano inferiore è dedicato alla zona giorno con salotto con vista, cucina, sala da pranzo e un arredamento bianco che si specchia nel vetro delle pareti. Da qui parte sia la scala a chiocciola, che giunge alla camera padronale con salotto privato, sia un’altra scala che porta al piano inferiore e alla zona ospiti.

Saota-Design-Cove-3-Villa-Design-Cape-Town-07          Saota-Design-Cove-3-Villa-Design-Cape-Town-10

Tutto nell’abitazione, dalla scelta degli oggetti di design all’arredamento della casa è sostenibile e, mentre una cisterna sotto il giardino permette la raccolta dell’acqua piovana, tutto il riscaldamento è a pavimento e realizzato con le pompe di calore.

di Valentina Bozzetti

INFO: http://www.saota.com

Foto Courtesy Saota Design

pubblicato in data:

, , , , ,