La leggerezza del bianco

di Eleonora Bosco

Leggerezza e luminosità sono i temi ricorrenti nella ristrutturazione di un appartamento privato ad Amsterdam da parte della Interior designer Melinda Delst.

Un suggestivo esempio di come alcuni semplici accorgimenti possano trasformare radicalmente l’aspetto e la percezione dello spazio di un abitazione. Le problematiche iniziali erano legate principalmente alla scarsa luminosità, dovuta alla collocazione al piano terra dello stabile e alla ridotta metratura.

Melinda Delst Interior Design 1          Melinda Delst Interior Design 2

Gli interventi sono stati mirati, quindi, a creare una sensazione di maggior ampiezza e profondità e nel combinare luci e colori per creare angoli unici. E’ stato possibile realizzare un estensione sul retro, dando vita a un collegamento fisico e visivo tra cucina e soggiorno. Entrambe le aree sono abitabili e dotate di elementi di arredo essenziali.

La linea cromatica perseguita è il vero e proprio fulcro su cui si plasmano tutti gli ambienti già esistenti. Infatti sono stati privilegiati i colori chiari e nuance pastello per comunicare ancora meglio l’effetto di leggerezza e di ordine. Bianco puro, grigio e legno distendono i sensi e provocano calma e serenità.

Anche il legno del pavimento è stato semplicemente dipinto di bianco, variando totalmente l’aspetto globale e l’impressione suscitata. Luce, nuovi riflessi e brillantezza.

Melinda Delst Interior Design 3          Melinda Delst Interior Design 4

Unica nota di colore è la tonalità di blu turchese applicata alle pareti della camera da letto e che si distacca così, completamente, dalla zona living. Pochi dettagli, ma ben studiati creano il perfetto contrasto, nuovi punti focali e scorci suggestivi. Si susseguono, infatti, lampadari lavorati, comodini originali e tavolini lineari.

Uno spazio pratico, vivibile e puro, proprio come il bianco.

Info: www.melindadelst.com

Photo: courtesy James Stokes Photography www.jamesstokes.net

pubblicato in data:

, ,