Pelle e legno: la tradizione gallese nel Brogue table

di Eleonora Bosco

I tavolini della collezione di Bethan Gray uniscono in un unico elemento tradizione, design e materiali di alta qualità. La G&T, azienda produttrice, è riuscita nell’intento di creare un complemento d’arredo che rifletta la storia, la cultura e l’artigianato gallese. L’ispirazione per il suo design nasce dalle famose scarpe Brogue, calzature originarie del sedicesimo secolo e caratterizzate da perforazioni decorative e cuciture. Lo stesso motivo è stato riprodotto con grande artigianalità lungo il bordo, conferendogli una raffinatezza ed eleganza rara.

Brogue 3

La combinazione, poi, di materiali naturali di alta qualità, come il legno e la pelle, rende il Brogue table unico nel suo genere. Infatti, la base a 3 gambe è realizzata in legno massello di rovere o noce canaletto con un ripiano laterale mentre la pelle fiore, di numerose tonalità e colorazioni, è associata al piano d’appoggio. Questa viene trattata in fase di lavorazione per attribuirgli una finitura più resistente.

Brogue 1     Brogue 2

Le pelli impiegate, soprattutto la qualità Spinneybeck, sono adeguate ad un utilizzo quotidiano in quanto sono impermeabili e resistenti, adatte quindi ad una vasta gamma di applicazioni. La praticità di questo complemento d’arredo lo rende idoneo all’utilizzo in qualsiasi ambiente, residenziale o commerciale. Una varietà di pelle più spessa viene impiegata, poi, per produrre la striscia traforata, in modo che si crei un contrasto, anche visivo, con la pelle più morbida ed elastica, inserita nella parte superiore del tavolino.

Le versioni disponibili attualmente comprendono il side table e il coffee table, anche se l’azienda si rende disponibile per la realizzazione di elementi su misura. Le dimensioni non dovranno superare, però, i 2200 x 1000 mm.

Brogue 4     Brogue 5

Raffinatezza, eleganza e cura nei dettagli sono decisamente intrinseche nello stile del Brogue table. La combinazione di semplicità nelle forme e le numerose varianti di materiali e colori, lo rende un prodotto fruibile da un ampia molteplicità di utenti.

Info: www.bethangray.com

Photo: courtesy Bethan Gray

pubblicato in data: 11/03/2015

, , , , ,