Homekeybonus mobili

bonus mobili

tag bonus mobili

Legge di Bilancio 2020: ok al bonus facciate, prorogate le detrazioni per ristrutturazioni e acquisto di mobili

Legge di Bilancio 2020: ok al bonus facciate, prorogate le detrazioni per ristrutturazioni e acquisto di mobili

La Manovra sarà in vigore dal 1° gennaio

Confermata la detrazione del 90 per cento per il recupero e il restauro delle facciate esterne degli edifici ubicati nei centri storici e nelle zone parzialmente o totalmente edificate. Proroga per il bonus ristrutturazioni del 50 per cento e della detrazione per l'acquisto di mobili e grandi elettrodomestici.
Tinteggiatura e rifacimento intonaco nel nuovo bonus facciate introdotto nel Ddl di Bilancio 2020

Tinteggiatura e rifacimento intonaco nel nuovo bonus facciate introdotto nel Ddl di Bilancio 2020

Per il nuovo incentivo, destinato alla ristrutturazione e alla manutenzione delle facciate, nessun limite di spesa e detrazione al 90 per cento. Prevista la proroga - nella misura del 50 per cento - del bonus per le ristrutturazioni edilizie e del collegato bonus mobili.
Strategia nazionale contro il cambiamento climatico, riforestazione urbana: il Dl Clima in Gazzetta ufficiale

Strategia nazionale contro il cambiamento climatico, riforestazione urbana: il Dl Clima in Gazzetta ufficiale

Ok al bonus mobilità per chi rottama auto e motocicli inquinanti. Più poteri ai commissari per le bonifiche. Il provvedimento contiene anche la proroga al 15 gennaio 2020 del pagamento di tributi e contributi previdenziali e assistenziali sospesi in Centro Italia per effetto degli eventi sismici del 2016.
Bonus ristrutturazioni, ecobonus e greenbonus: mantenuta la proroga nel Ddl di Bilancio 2019 approvato alla Camera

Bonus ristrutturazioni, ecobonus e greenbonus: mantenuta la proroga nel Ddl di Bilancio 2019 approvato alla Camera

Il quadro degli incentivi edilizi per il 2019

Ecobonus al 65% per tutto il 2019; mantenuta fino al 2021 la detrazione maggiorata per gli interventi di riqualificazione energetica dei condomìni. Prorogato di un anno anche l'incentivo al rinverdimento di tetti e balconi. Bonus ristrutturazioni al 50 per cento per un altro anno. Il quadro dei bonus edilizi nel Ddl di Bilancio 2019.
Bonus ristrutturazioni per case e condomìni: la proroga nel DDL Bilancio 2019. Confermato l'obbligo di comunicazione all'ENEA

Bonus ristrutturazioni per case e condomìni: la proroga nel DDL Bilancio 2019. Confermato l'obbligo di comunicazione all'ENEA

Immutato il sismabonus fino al 2021; mantenimento in vita per un altro anno del bonus per l'acquisto di mobili e grandi elettrodomestici. Confermato l'obbligo di invio di dati all'Enea anche in caso di ristrutturazioni ammesse all'incentivo del 50%, ma per l'apposito sito si aspetta ancora l'ok del Mise.
Bonus 2018 per casa e condominio: cosa cambia con la legge di Bilancio. Il dossier con sintesi e approfondimenti

Bonus 2018 per casa e condominio: cosa cambia con la legge di Bilancio. Il dossier con sintesi e approfondimenti

Prorogati l'ecobonus del 65% e le detrazioni del 50% per le ristrutturazioni edilizie e per l'acquisto dei mobili. Nascono il bonus per il rinverdimento di tetti e balconi e la maxi-detrazione (85%) per i condomini che mettono in atto, contemporaneamente, interventi di riqualificazione energetica e di messa in sicurezza sismica.
Bonus ristrutturazioni e DDL Bilancio 2018: nuovo obbligo di comunicazione all'Enea

Bonus ristrutturazioni e DDL Bilancio 2018: nuovo obbligo di comunicazione all'Enea

Prorogato di un anno anche il bonus mobili

Il disegno di legge mantiene in vita per un altro anno anche l'incentivo per l'acquisto di mobili, di grandi elettrodomestici (di classe non inferiore ad A+ o A per i forni) e di altre apparecchiature per le quali sia prevista l'etichetta energetica.