Ecobonus e bonus ristrutturazioni: attivi i siti Enea 2019 per l'invio della documentazione

Sono operativi dall'11 marzo i siti dell'Enea attraverso i quali poter inviare la documentazione necessaria per usufruire dei bonus per l'efficientamento energetico e per le ristrutturazioni, nel caso di lavori terminati nel corso del 2019. 

Il sito dal quale inviare la documentazione relativa agli interventi che accedono alle detrazioni fiscali per riqualificazione energetica del patrimonio edilizio esistente (ex legge 296/2006) con incentivi del 50%, 65%, 70%, 75%, 80% e 85% è ecobonus2019.enea.it. Per gli interventi di risparmio energetico e utilizzo di fonti rinnovabili  che usufruiscono delle detrazioni fiscali per le ristrutturazioni edilizie, i dati vanno inviati attraverso il sito bonuscasa2019.enea.it.

 

Il termine per la trasmissione dei dati all'Enea è di 90 giorni dalla data di fine lavori. Per gli interventi la cui data di fine lavori è compresa tra l'1 gennaio 2019 e l'11 marzo 2019, il termine di 90 giorni decorre dall'11 marzo. Va ricordato che per gli interventi che accedono al bonus per le ristrutturazioni edilizie ma che non comportano risparmio energetico non c'è obbligo di comunicazione di dati all'Enea. 

È stata creata, inoltre «una "finestra per il cittadino": il lunedì (dalle 12.00 alle15.50) e il mercoledì (dalle 10.30 alle 14.00) sulla pagina acs.enea.it/contatti è possibile inviare quesiti ai nostri consulenti cliccando sui link in verde», avvertono da Enea.

Le novità sui bonus edilizi aggiornate all'ultima legge di Bilancio:

Per maggiori informazioni: detrazionifiscali.enea.it

pubblicato in data: - ultimo aggiornamento: