Appartamento T: combinazione di luce e verde

di Eleonora Bosco

Interno ed esterno, spesso, vengono considerati come ambienti indipendenti, disgiunti e privi di elementi comuni che connettono la vita domestica con la realtà “verde”. Lo studio di architettura AE5 partners, con grande maestria, si avvicina, invece, alla ristrutturazione di un attico a Milano, con l’obiettivo primario di reinventare uno spazio capace di far diventare l’ampio terrazzo un prolungamento naturale dell’abitazione. Ecco che allora entra in gioco la luce. Luce che penetra tra le grandi vetrate, completamente apribili. Luce che si riflette e si diffonde grazie alla dominante bianca dei mobili e degli intonaci. Luce che dà la percezione di camminare in ambienti aperti e non costretti tra mura.

Apartament T_terrace4

I 115 mq si sviluppano, così, senza percorsi preordinati, liberi, quindi, di essere vissuti senza vincoli. Molta attenzione è stata data al comfort funzionale e ai dettagli. Il mobilio e i complementi d’arredo rispondono alle rigide legge geometriche e sono stati pensati per essere volumi semplici e puri che all’occorrenza si rendano efficienti. Sono, infatti, stati volutamente nascosti, gli apparati tecnici, in particolare in cucina.

Quelli che a colpo d’occhio potrebbero sembrare due cubi incastrati nella parete, in realtà si trasformano, con qualche semplice movimento, in 2 isole attrezzate complete di piano cottura e cappa.

Apartament T_kitchen4     Apartament T_dining

Nessuno elemento è dato al caso, nessun elemento predomina sull’altro e ognuno è perfettamente collocato nel punto in cui dovrebbe essere. Gli unici pezzi che possono essere, all’occorrenza, riposizionati sono i due ampi tavoli in massello di Teak, che si adattano senza cambiarne il carattere, in ogni angolo della casa. Teak che è stato utilizzato come rivestimento per l’intera superficie e anche per il terrazzo creando, così, un armonia e una continuità unica, anche con l’esterno. Il “confine” fisico è dettato da una suggestiva parete che accoglie il caminetto e che direziona lo sguardo verso lo splendido terrazzo.

In contrapposizione al bianco pure dell’interno e alla rigidità volumetrica, il terrazzo ospita pareti verdi verticali posate per quasi l’intera metratura.

Apartament T_terrace2

L’apparente casualità della disposizione è invece regolata da un preciso schema, in cui da ogni punto dell’interno dell’abitazione, è possibile scorgere lo splendido spettacolo della natura. Ogni vuoto corrisponde a un modulo del giardino verticale. Le piante, scelte con criterio, sono state disposte in modo da apprezzarne la fioritura in ogni stagione dell’anno e le loro bellissime sfumature cromatiche.

Oltre all’area relax, è presente anche una zona idromassaggio predisposta per riscaldare l’acqua anche nei mesi più rigidi, permettendo di vivere l’esterno in tutte le stagioni.

INFO: www.ae5partners.com

PHOTO: Laura Cantarella

pubblicato in data: 21/09/2015

, ,