Miglioramento sismico, restauro e consolidamento del costruito storico e monumentale

master di II livello - Università degli Studi di Ferrara

Iscrizioni entro il 15 febbraio 2021

L'Università degli Studi di Ferrara apre le iscrizioni al master biennale di II livello "Miglioramento sismico, restauro e consolidamento del costruito storico e monumentale" - diretto dal Prof. Arch. Riccardo Dalla Negra - nato per fornire le competenze connesse con la caratterizzazione morfologica, materica e tecnico-costruttiva del manufatto storico, con il rilevamento del danno e la diagnostica strutturale delle costruzioni murarie, con l'analisi della sicurezza e con l'individuazione dei provvedimenti più idonei per il restauro e il consolidamento strutturale.

Gli studenti acquisiranno gli strumenti e le esperienze necessarie per approfondire e migliorare le conoscenze acquisite durante gli studi universitari nel settore del miglioramento sismico, del restauro e del consolidamento.

Il secondo anno prevede una serie di workshop interdisciplinari a carattere operativo dove gli allievi avranno modo di confrontarsi ed applicare le diverse competenze richiamate nelle lezioni del primo anno.

Nell'ambito della programmazione didattica dell'edizione 2020/22 saranno coinvolti docenti provenienti dalle Università di Ferrara, Firenze, Genova, L'Aquila, Perugia, Parma, Napoli, Roma, del Salento e numerosi professionisti del settore.

Didattica e frequenza

Il master è organizzato con cicli intensivi di una settimana al mese (8 ore giornaliere), 11 settimane il primo anno e 6 settimane il secondo, al quale seguirà la redazione del progetto per la discussione finale e, contestualmente, il tirocinio (375 ore).

Le settimane saranno le seconde utili di ogni mese.

Le lezioni saranno fruibili anche in streaming tramite la piattaforma Google Meet.

Per il primo anno le lezioni di svolgeranno presso l'Università degli Studi di Ferrara - Dipartimento di Architettura e TekneHub, Fondazione Umbra per l'Architettura "Galeazzo Alessi" di Perugia.

Il secondo anno presso l'Università degli Studi di Ferrara, L'Aquila e Roma.

A chi è rivolto

Il corso è rivolto a laureati in architettura, ingegneria, conservazione dei beni architettonici e ambientali, conservazione e restauro dei beni culturali.

Il corso viene attivato con un minimo di 15 partecipanti e un massimo di 25.

L'ammissione al corso avverrà sulla base di una procedura ad esaurimento posti, fino al raggiungimento del numero massimo.

Sbocchi professionali

Il master intende fornire ai partecipanti una piena padronanza degli strumenti e delle metodologie necessarie per una sicura comprensione delle possibilità di intervento sul costruito storico.

Gli studenti del Master troveranno nella libera professione il principale sbocco operativo.

Potranno inoltre trovare impiego in Pubbliche Amministrazioni che hanno responsabilità di governo del territorio, sia a livello locale che centrale (Amministrazioni Comunali e Regionali, Genio Civile, Protezione Civile, Scuole ed Università, Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti - Provveditorati, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo - Soprintendenze e Segretariati Regionali).

Gli allievi potranno inoltre trovare impiego nell'ambito delle imprese di costruzione, con particolare riferimento alle imprese specializzate nel consolidamento e nel restauro dei manufatti architettonici (attestazione SOA OG2 e OS2).

Potranno infine trovare impiego in attività imprenditoriali (produzione, commercializzazione, comunicazione) legate ai materiali ed alle tecnologie per il consolidamento e per il restauro dei manufatti architettonici.

Costi

Il costo totale del master è di 3.180 euro, suddivisi in:

  • I anno
    prima rata: 1.560,00 da versare al momento dell'immatricolazione + contributo regionale € 140,00 da versare entro il giorno 08/03/202.
    seconda rata: 1.000 euro da versare entro il 31/07/2021.
  • II anno
    480,00 euro - importo comprensivo di contributo regionale - da versare al momento dell'iscrizione al secondo anno, entro il giorno 01/03/2022.

MIGLIORAMENTO SISMICO, RESTAURO E CONSOLIDAMENTO DEL COSTRUITO STORICO E MONUMENTALE
marzo 2021- luglio 2022
+info: unife.it

pubblicato in data: