Homenotizie di architettura

p+A Notizie di Architettura

l'attualità che riguarda l'Architettura in Italia e nel mondo, le notizie serie e le meno serie...

La Cupola di Dante Bini, per Antonioni e Monica Vitti, candidata a Luogo del Cuore FAI 2020

La Cupola di Dante Bini, per Antonioni e Monica Vitti, candidata a Luogo del Cuore FAI 2020

come e perché votarla

Riconoscendone il valore architettonico, paesaggistico e culturale, professionearchitetto.it supporta la candidatura della Cupola di Dante Bini - realizzata per Michelangelo Antonioni e Monica Vitti in Costa Paradiso - tra i Luoghi del Cuore del FAI - Fondo Ambiente Italiano. 
Ridefinito il vuoto urbano di Taio, gli abp architetti vincono il concorso per riqualificare la "piazzetta"

Ridefinito il vuoto urbano di Taio, gli abp architetti vincono il concorso per riqualificare la "piazzetta"

Continua ad arricchirsi di successi il curriculum dello studio abp architetti fondato a Firenze nel 2018 da Andrea Borghi, Piera Bongiorni e Alberto Becherini. Questa volta i giovani progettisti riescono a conquistare il primo posto nel concorso di progettazione indetto dal Comune di Pedraia (TN) per ridefinire il centro cittadino.
Common Hub e rifugi sostenibili nel deserto di Abu Dhabi. 4 giovanissimi italiani vincono il concorso internazionale BeeBreeders

Common Hub e rifugi sostenibili nel deserto di Abu Dhabi. 4 giovanissimi italiani vincono il concorso internazionale BeeBreeders

Giuseppe Ricupero, Egidio Cutillo, Stefania Schirò e Enrico Capanni: sono i 4 giovani progettisti vincitori del concorso internazionale di idee Mega Dunes Eco Lodges, promosso dalla piattaforma Bee Breeders per il progetto di 25 rifugi ecosostenibili e un Common Hub, spazio di raccolta e di informazione turistica nel deserto di Abu Dhabi. 
Cattolica. È Medaarch lo studio vincitore designato per il restyling del waterfront della città

Cattolica. È Medaarch lo studio vincitore designato per il restyling del waterfront della città

Sarà compito di Medaarch dare un nuovo volto al lungomare della città di Cattolica. Neo vincitore del concorso, tra oltre 50 progetti partecipanti, la soluzione dello studio di Cava de' Tirreni propone un'architettura riconoscibile e uno sviluppo funzionale coerente, che valorizza gli spazi esistenti creando nuovi ambiti funzionali.