MenoèPiù 5

concorso internazionale di progettazione

scadenza prima fase 28/02/2008

Il Comune di Roma bandisce un concorso internazionale di progettazione mediante procedura aperta in due gradi per la progettazione preliminare del complesso di opere per servizi e spazi pubblici, ricadenti in due aree all’interno programma urbanistico Paglian Casale, a Roma.

Il concorso è articolato in due diversi gradi:

  • un primo grado in cui viene richiesto ai partecipanti, unitamente alla documentazione amministrativa, di inoltrare una proposta di idee relative al tema di concorso. In questo grado è prevista la selezione di un numero di 5 proposte per ogni area di progetto. I concorrenti sono ammessi a pari merito al secondo grado di concorso;
  • il secondo grado, avente ad oggetto la presentazione del progetto preliminare, relativo all’oggetto del Concorso, si svolge tra i soggetti individuati attraverso la valutazione di proposte di idee, presentate nella prima fase e selezionate senza formazione di graduatorie di merito e assegnazione di premi.

Oggetto del concorso sono 2 aree destinate a servizi ed attrezzature pubbliche, collocate all’interno del Programma oggetto di trasformazione urbanistica Paglian Casale.

  • Paglian Casale: Il Boulevard urbano Progetto preliminare per la realizzazione del sistema lineare degli spazi pubblici centrali del programma urbanistico Paglian Casale.
  • Paglian Casale: Il Parco Radicelli Progetto preliminare per la valorizzazione del sistema paesaggistico all’intorno del Fosso Radicelli, attraverso il complesso di opere costituite dal Parco, con le attrezzature sportive ad esso collegate (piscina con copertura amovibile, palestra, aree attrezzate all’aperto e percorsi naturalistici) e i parcheggi pubblici all’intorno.

Il concorso è aperto agli architetti e agli ingegneri civili ambientali della Unione Europea, della Svizzera, della Norvegia e del Liechtenstein, regolarmente iscritti agli albi dei rispettivi ordini professionali.

 

BANDO | www.iconcorsi.comune.roma.it/pagliancasale_02.html

 

pubblicato in data:

, , ,