Roca International Design Contest - X edizione

concorso di design per studenti e professionisti

Consegna entro il 3 giugno 2021

Roca, azienda spagnola produttrice di prodotti sanitari, lancia la X edizione di jumpthegap®, il concorso internazionale di design nato per promuovere la creatività e il talento di studenti e professionisti provenienti da tutto il mondo. In giuria Shigeru Ban.

Dopo l'edizione speciale dello scorso anno dedicata alle nuove realtà COVID-19, quest'anno jumpthegap® invita architetti e designer a creare soluzioni creative per lo spazio bagno che affrontino e portino avanti gli obiettivi fissati dall'Agenda 2030 delle Nazioni Unite per lo sviluppo sostenibile.

"Il concetto di 'futuro' è cambiato. Ci sono sfide di crescente e vitale importanza, come preservare il pianeta, sostenere la sua diversità o combattere le disuguaglianze" spiega Marc Viardot, Direttore Corporate Marketing e Design di Roca Group. Per questo jumpthegap® premierà i progetti innovativi sostenibili, flessibili e intramontabili.

In questa X edizione, sono ammessi progetti appartenenti a 4 categorie:

  • Benessere e Salute: progetti che esaltino il bisogno di equilibrio e armonia tra corpo, mente e ambiente, favorendo un nuovo livello di comfort e tranquillità. Dovranno essere impiegati materiali e nuove tecnologie per ottenere miglioramenti significativi nelle interazioni tra gli esseri umani e l'ambiente.
  • [Un]neutral design: progetti che facilitino l'autonomia attraverso nuove funzionalità creative di aiuto personale con soluzioni comode e convenienti. Si richiede una riconfigurazione dell'attrezzatura e dell'organizzazione del bagno tradizionale per garantire completa accessibilità.
  • Acqua ed energia: progetti che promuovano un uso intelligente e consapevole delle risorse planetarie
  • Crisi ed emergenza: progetti che affrontino un contesto di crisi ed emergenza permanente, attraverso materiali e tecnologie agili e replicabili. Dovranno essere presentate soluzioni di prodotto adatte a qualsiasi mercato geografico, con bassi costi di installazione, bassi costi di esercizio e basse esigenze di manutenzione.

Le proposte saranno valutate per innovazione e originalità (fino a 30 punti), fattibilità (fino a 30 punti), affinità con gli SDG dell'Agenda 2030 (fino a 20 punti), i valori portati avanti nel progetto (fino a 10 punti), la chiarezza della presentazione (fino a 10 punti).

Il concorso prevede una prima selezione di 24 progetti tra i quali verranno selezionati il 1° e il 2° classificato di ciascuna categoria. Seguirà poi la selezione del miglior progetto assoluto.

A chi si rivolge

Il concorso è aperto a professionisti e studenti di architettura, design e settori affini, provenienti da qualsiasi parte del mondo e che abbiano compiuto i 18 anni.

Giuria

  • Shigeru Ban, architetto fondatore Shigeru Ban Architects (presidente)
  • Somi Kim, Senior Director, Healthcare Solutions presso Johnson & Johnson (J&J) Design
  • Paul Priestman, designer, presidente di PriestmanGoode
  • Andrea Trimarchi e Simone Farresin | Forma Fantasma design studio
  • Deborah Seward, Direttore del Centro regionale di informazione delle Nazioni Unite in Belgio
  • Mariana Amatullo, Presidente della Cumulus International Association of Universities and Colleges of Art, Design and Media
  • Isabel Roig, direttore esecutivo del Barcelona Design Center e presidente delle World Design Weeks
  • Marc Viardot, Direttore Corporate Marketing e Design Roca Group

Premi

Il montepremi complessivo è di 17.000.

  • Best of the best: 5.000 euro (miglior progetto tra i vincitori delle 4 categorie)
  • 4 premi di 2.000 euro per il vincitore di ciascuna categoria
  • 8 premi da 500 € per il 1 ° e 2 ° classificato di ogni categoria.

I vincitori e i finalisti riceveranno inoltre un diploma digitale ufficiale jumpthegap® e un'etichetta digitale da utilizzare sui canali di comunicazione.

Bando e documentazione
[ jumpthegap.net ]

pubblicato in data: