HomekeyAttestato di prestazione energetica

Attestato di prestazione energetica

tag Attestato di prestazione energetica

Prestazione energetica ed efficienza: in vigore il Dlgs che modifica il decreto 192 del 2005

Prestazione energetica ed efficienza: in vigore il Dlgs che modifica il decreto 192 del 2005

La sintesi delle principali novità

Aggiornati i criteri generali per la definizione della metodologia di calcolo e dei requisiti di prestazione energetica degli edifici. Novità anche per l'Ape. Introdotti nuovi obblighi per favorire lo sviluppo della rete di ricarica nel settore della mobilità elettrica. Previsto il portale nazionale sulla prestazione energetica degli edifici
Ape (Attestato di prestazione energetica): le novità introdotte con il nuovo Dlgs (in vigore) sull'efficienza energetica

Ape (Attestato di prestazione energetica): le novità introdotte con il nuovo Dlgs (in vigore) sull'efficienza energetica

Modifiche ai requisiti che mettono in discussione la durata decennale dell'Ape. Il catasto degli Ape deve consentire la raccolta di dati relativi ai consumi di edifici pubblici e privati. Abrogati alcuni obblighi della legge 10 del 1991. Contestazioni per violazione delle norme sull'allegazione dell'Ape ai contratti: la competenza passa alle Regioni.
Prestazione energetica ed efficienza: ecco lo schema di Dlgs che modifica il decreto 192 del 2005

Prestazione energetica ed efficienza: ecco lo schema di Dlgs che modifica il decreto 192 del 2005

Le principali novità contenute nel provvedimento giunto in Parlamento per acquisire il parere delle Commissioni

Ampliamento del campo di applicazione del Dlgs del 2005. Previsione di una strategia a lungo termine per l'efficientamento del parco immobiliare nazionale. Obblighi di installazione delle tecnologie di ricarica di veicoli elettrici. Istituzione del Portale nazionale sulla prestazione energetica degli edifici. Ecco i contenuti della bozza
APE (Attestato di Prestazione Energetica): l'accertamento delle violazioni passa alle Regioni

APE (Attestato di Prestazione Energetica): l'accertamento delle violazioni passa alle Regioni

Passano alle Regioni e alle Province autonome le competenze sanzionatorie in materia di Attestato di prestazione energetica (Ape). A prevederlo è lo schema di decreto legislativo che recepisce la direttiva Ue 2018/844 sulla prestazione energetica nell'edilizia e la direttiva 2012/27/Ue sull'efficienza energetica.
Efficientamento energetico degli edifici della PA: il Dm in Gazzetta Ufficiale

Efficientamento energetico degli edifici della PA: il Dm in Gazzetta Ufficiale

In vigore il decreto interministeriale che dà il via al programma per il miglioramento delle performance degli immobili delle amministrazioni centrali, chiamate ad elaborare progetti per il risparmio energetico. I tecnici abilitati, coinvolti, tra l'altro, nell'asseverazione delle condizioni di integrazione delle fonti rinnovabili.
Come applicare i nuovi decreti sull'efficienza energetica: dal MiSE alcune indicazioni

Come applicare i nuovi decreti sull'efficienza energetica: dal MiSE alcune indicazioni

Le risposte alle FAQ elaborate in collaborazione con ENEA e CTI

Se il permesso di costruire è stato presentato prima dell'entrata in vigore dei nuovi decreti, quale normativa bisogna seguire? Come ci si regola per la redazione di un APE se coesistano porzioni di immobile adibite ad usi diversi? Sono solo alcuni dei dubbi ai quali il MiSE dà risposta.