MUMAC, Museo della macchina per il caffè

È stato inaugurato alle porte di Milano il MUMAC – Museo della macchina per il caffè. Un museo voluto dal “Gruppo Cimbali” per celebrare il proprio centenario e destinato ad ospitare le macchine da caffè della prestigiosa collezione storica, assieme alle proprie macchine attualmente esposte nello showroom aziendale.

Nella primavera 2010, il management del Gruppo propone all’arch. Paolo Balzanelli e all’ing. Valerio Cometti, rispettivamente titolari dello studio Arkispazio e V12 Design, di affrontare il progetto del museo, da allestire nello stabilimento di Binasco del Gruppo Cimbali, all’interno dell’edificio precedentemente adibito a magazzino dei ricambi.

L’edificio si sviluppa su una superficie di 1.800 mq, all’interno della quale si trovano l’area museale, un’area per le esposizioni temporanee ed una dedicata alla cultura del caffè. L’area museale propone un percorso ripartito in sei periodi storici dagli inizi del secolo ai giorni nostri: “Albori”, “Epoca razionalista”, “Invenzione della leva”, “Sotto le bandiere del design”, “Dimensione internazionale” e “Nuovo Millennio”.

Crediti

Committente: Gruppo Cimbali SpA
Luogo: Binasco (MI)
Inaugurazione: ottobre 2012
Progettisti: arch. Paolo Balzanelli ed ing. Valerio Cometti

pubblicato in data:

,