Fresh e.Motion, premiati oggetti innovativi di design per il benessere

Il risultato del concorso per giovani creativi

Oggetti e complementi d’arredo innovativi per estetica, ergonomia e funzionalità, ma che rispondessero ad una prerogativa: emozionare. Erano le richieste del concorso nazionale «Fresh e.Motion», aperto a giovani designer ed architetti. A lanciarlo era stata Damast, azienda specializzata nella produzione di docce ed oggetti per l’ambiente bagno, che ora annuncia i vincitori.

Molti giovani designer hanno scelto di raccogliere la sfida e dare nuove forme al benessere nel bagno. Dopo uno studio sulla fattibilità e sulle potenzialità commerciali degli oggetti proposti, sono stati premiati i progetti più “e.mozionanti”, ognuno nato dalla mano di un giovane e talentuoso designer, rigorosamente under 35, così come prevedeva il bando.

I vincitori

Da sinistra a destra: Simone Rosi, Andrea Dal Prete e Ernesto Messineo

Simone Rosi, muovendo da uno studio accurato dei mulinelli, ha realizzato il progetto di Helix, un diffusore capace di ricreare una sensazione di pioggia leggera, dolce ed estremamente rilassante e Hidry, un lavello di grande impatto visivo per la sua sagoma sinuosa, ispirata al movimento delle onde marine.

Helix e Hidry di Simone Rosi

Ernesto Messineo ha proposto Armonia Damast, un sistema di oggetti flessibili, multifunzionali e dal forte potere evocativo del costante processo di evoluzione e di cambiamento che caratterizza il nostro tempo ed il nostro ambiente.

Armonia Damast di Ernesto Messineo 

Andrea Dal Prete ha invece ideato Tweed, un modulo ripetibile a onde che richiama l’intreccio di un tessuto, in grado di diventare un’originale ed innovativa modalità di rivestimento delle pareti della stanza da bagno e, al tempo stesso, una trama in grado di fare da supporto agli accessori ed ai complementi d’arredo.

Tweed di Andrea Dal Prete

web www.damast.it

pubblicato in data: