agibilitàla bacheca di professione architetto: parola chiave agibilità

[post n° 362326]

...dopo la sanatoria serve abilità...ma è un casino enorme!!!

Ciao a tutti. Mi trovo in questa situazione. Dopo molte peripezie sono riuscita ad ottenere un permesso di costruire in sanatoria di un appartamento che era stato realizzato nel 1957 e per cui non era stata presentata nessuna variante per lo stato finale. Ora ho ottenuto il permesso di costruire in sanatoria ma sul modello del rilascio della sanatoria il comune richiedere di presentare domanda per il rilascio del certificato di
[post n° 330134]

Certificato agibilità singolo condomino valevole per tutto il condominio

Salve,
dopo aver inutilmente tentato di convincere il condominio a fare la richiesta per l'agibilità avevo pensato di muovermi da solo ma, a quanto ho capito, da solo non lo posso fare perché il mio appartamento fa parte di un condominio. Incredibilmente però scopro che nel 2003 l'ex-proprietario dell'appartamento sopra di me l'ha ottenuta e che nella pratica è specificato l'interno del suo appartamento (non è un ultimo piano e non
[post n° 329753]

Certificato di agibilità. Cosa succede se non lo rchiedo?

Salve a tutti. Mi trovo a dovere chiudere una Dia scaduta ormai da circa 6 mesi. Al comune mi hanno detto di mettere una data di chiusura lavori antecedente la data di scadenza, rientrando così nei 3 anni.
Il problema è nella richiesta di agibilità che deve fatta entro 15 giorni dalla chiusura lavori.
Mi ritroverei quindi a fare pagare al cliente una multa di circa 500 euro + il costo
[post n° 266598]

Richiesta di agibilità

Mi è venuto un dubbio su quanto successo recentemente nello studio in cui lavoro.E' scaduto il p.c., è stata data la fine lavori parziale ma non richiesta l'agibilità parziale, il cliente non ha pagato nessuno dei progettisti e quindi non è stato chiesto il rinnovo del permesso.Ora abbiamo fatto il rilevo dello stato di fatto e redatto un computo metrico delle opere ancora da eseguire che sono praticamente delle finiture, l'affidamento
[post n° 264912]

AGIBILITA' CAPANNONE

Domandone: ho un capannone ad uso artigianale concessionato nel 1968 e per il quale non è mai stata rilasciata l'agibilità.
Nel 1982 hanno fatto una pratica di ampliamento regolarmente concessionata e per la quale è stata rilasciata l'agibilità relativa all'ampliamento dal comune a seguito del deposito di tutti i documenti necessari nel 1994!!!!!!!!
Oggi dovendo vendere l'edificio la parte originaria è senza agibilità e il comune mi dice che va consegnata.
[post n° 260184]

compravendita e irregolarità planimetrie comune

Buongiorno,
sono l'aquirente nella compravendita di un immobile a Milano, per il quale è già stato stipulato il contratto preliminare (con relativo versamento di caparra) che dichiarava l'abitabilità dello stesso. A pochi giorni dal rogito è emerso che, a fronte dell'accatastamento diciamo "regolare", in realtà l'unità immobiliare deriva da un frazionamento interno per il quale non era mai stata richiesta autorizzazione. Morale, è emerso che l'unità risulta essere parte di una
[post n° 260055]

attestazione abitabilità

il cliente mi chiede di attestare abitabilità per una bifamiliare dove i lavori sono stati ultimati nel 1996 !?!? ora sorgono diversi dubbi.. ma a parte il tutto che poi verificherò ...secondo voi se tutto è ok (catasto, comune, ecc.) le certificazioni relative agli impianti che devono essrere allegati all'attestazione devono essere quelle del 96 oppure devo rifare le certificazioni di tutti gli impianti ? grazie
[post n° 260022]

appartamento senza agibilità

Vi chiedo un'informazione,
dei miei amici stanno per acquistare un appartamento degli anni 50, ma hanno saputo che non c'è l'agibilità.
Secondo voi quali possono essere le varie rotture di scatole, partendo dal fatto che nn ci sono problemi per la compravendità.
Siccome hanno intenzione di fare alcuni lavori, alla fine della DIA gli verrà richiesta, come potranno fare dato cheè tutto il condominio ad esserne sprovvisto?
E' giusto abbassare di