Restauro architettonico e cultura del patrimonio

master di II livello - Università degli Studi di Roma 3

Roma, 25 gennaio - 18 dicembre 2021 | Domanda di ammissione entro il 14 gennaio 2021

Sono aperte le iscrizioni per il master di II livello "Restauro architettonico e cultura del patrimonio", organizzato dal Dipartimento di Architettura dell'Università degli Studi Roma Tre per formare  esperti nel recupero e nel restauro dell'architettura e dell'edilizia storica.

Fondato da Paolo Marconi e diretto da Elisabetta Pallottino, il percorso formativo si propone di fornire agli studenti gli strumenti necessari per una progettazione coerente con i contesti urbani e ambientali, capace di restituire ai centri storici la loro peculiare bellezza e al patrimonio italiano le sue molteplici identità.

Restauro architettonico e cultura del patrimonio 2020

Didattica

Il master si svolgerà nel corso di 11 mesi, da gennaio a dicembre 2021 (agosto escluso).

La didattica è suddivisa in 12 moduli della durata di una settimana ciascuno per una settimana al mese e per due settimane consecutive nel mese di dicembre.

Sono previste lezioni teoriche e metodologiche di carattere storico, tecnico e gestionale per lo svolgimento di un progetto di restauro, esercitazioni pratiche organizzate da imprese specializzate per la diagnostica strutturale, le tipologie di consolidamento, la diagnostica dei materiali e le tecniche di restauro delle opere in legno, delle superfici architettoniche e degli apparati decorativi e un modulo specifico sulla conoscenza degli strumenti e dei metodi utili alla costruzione dei GIS.

Infine la redazione del progetto finale, momento operativo fondamentale della didattica del Master, si concentrerà su una serie di casi studio (su centri storici o parti) e sarà condotta all'interno del Laboratorio di progettazione riguardante il Cantiere Scuola di Palazzo Silvestri Rivaldi in Roma, attivato dalla Direzione Generale Educazione e Ricerca del MiBAC.

Stage

È prevista l'attivazione di stage (minimo 320 ore) da svolgersi presso le istituzioni partner, presso altre istituzioni italiane o straniere e presso studi e imprese di restauro, indicati dai docenti del Master o suggeriti dagli studenti nell'ambito dei territori di loro provenienza.

Conferenze pubbliche e sopralluoghi in cantiere

Nel corso delle settimane di didattica, esperti, operatori e funzionari delle numerose istituzioni pubbliche che da tempo collaborano con il Master, sono invitati a tenere conferenze pubbliche e a organizzare sopralluoghi nei cantieri di loro competenza, a Roma e in diversi centri storici dell'Italia centrale.

Requisiti

È riservato agli studenti in possesso di laurea in Architettura, Ingegneria edile, Lettere, Conservazione e restauro dei beni culturali (o in corsi europei ed extraeuropei corrispondenti) e ai restauratori specializzati con diploma ISCR (o diplomi equivalenti). Massimo 30 partecipanti.

Tassa di iscrizione

Il costo totale del master è di 4.000 €, suddiviso in due rate (20/01/2021 e 31/05/2020).

Borse di studio

È prevista una borsa di studio di importo pari a Euro 2.000 per attività di tutoraggio.

Crediti formativi

Acquisizione di 20 CFP per gli architetti e 30 CFP per gli ingegneri.

Periodo e sede del master

Roma, Dipartimento di Architettura, via Madonna dei Monti 40

25 gennaio 2021 - 18 dicembre 2021

Bando| Regolamento | Locandina

Informazioni e segreteria del master
Eugenia Scrocca
Dipartimento di Architettura
via Madonna dei Monti 40, 00184, Roma
tel. +39.06.57332949 | restauroarchitettonico@uniroma3.it
www.restauroarchitettonico.it

 

gen 25
dic 18

Restauro architettonico e cultura del patrimonio master di II livello - Università degli Studi di Roma 3
Dipartimento di Architettura Via Madonna dei Monti 40, Roma

segna in agenda su: OutlookGoogleYahooWindows Live (Hotmail)iCal (Mac OSX)aggiungi al calendario

pubblicato in data: