HomekeyCentro Pecci Prato

Centro Pecci Prato

tag Centro Pecci Prato

Il Piano Operativo della città di Prato va in scena al Centro Pecci

Il Piano Operativo della città di Prato va in scena al Centro Pecci

Verde Prato. Sperimentazioni urbane tra ecologia e riuso

Il Centro per l'arte contemporanea Luigi Pecci ospita la mostra a cura di Elisa Cristiana Cattaneo e Emilia Giorgi dedicata al nuovo strumento sulle politiche urbane della città toscana. Un progetto sperimentale e innovativo raccontato da testi, immagini e installazioni nell'allestimento progettato dal giovane collettivo milanese Fosbury Architecture. Prato, 19 marzo - 11 aprile 2019
Design
Maòli: la natura si fa design

Maòli: la natura si fa design

Allumino e artigianalità in una collezione unica e mai banale

di Chiara Mattavelli Risale al ?99 il debutto della collezione Maòli,una collezione ispirata alle forme della natura, composta da una serie di complementi di arredo che, velocemente, si sono distinti sul mercato per personalità e coerenza e che gli hanno permesso, nel 2007, di aggiudicarsi il Good Design Award. Interessante è senza alcun dubbio la [&hel
Centrale per la progettazione delle opere pubbliche: confermata nel Ddl di Bilancio licenziato alla Camera

Centrale per la progettazione delle opere pubbliche: confermata nel Ddl di Bilancio licenziato alla Camera

le reazioni di Fondazione Inarcassa, Rtp, Oice e Inarsind

La centrale, a servizio delle amministrazioni centrali e degli enti territoriali che abbiano bisogno di un progetto per un'opera pubblica, scatena le reazioni di Fondazione Inarcassa, Rtp, Oice e Inarsind. Contrarietà anche per l'introduzione dell'incentivo alla progettazione interna, svolta dai tecnici della Pa.
ACT - Valorizzazione e gestione dei centri storici minori 2019

ACT - Valorizzazione e gestione dei centri storici minori 2019

master di II livello - Sapienza Università di Roma

Iscrizioni aperte per la dodicesima edizione del Master ACT della Sapienza di Roma dedicato alla valorizzazione e riqualificazione ambientalmente sostenibile ed energeticamente efficiente dei centri storici di dimensione minore. Il percorso formativo si rivolge ai laureati a livello specialistico/magistrale in qualsiasi classe di laurea. Roma, 25 febbraio 2019 - 31 gennaio 2020 | Iscrizione entro il 15 gennaio 2019
Centrale per la progettazione di opere pubbliche interna al Demanio: la prevede la bozza di Bilancio

Centrale per la progettazione di opere pubbliche interna al Demanio: la prevede la bozza di Bilancio

Oice e Rete delle professioni tecniche: «Proposta inaccettabile»

La bozza di Ddl prevede l'istituzione, dal 2019, di una centrale di progettazione interna all'Agenzia del Demanio. Su richiesta di amministrazioni centrali ed enti locali si occuperebbe della progettazione, ma anche di collaudi, direzione dei lavori, di coordinamento per la sicurezza. Previste assunzioni per 500 unità di personale nel profilo tecnico.
Un'estate in giro per l'Europa. 10 appuntamenti tra mostre e installazioni da non perdere

Un'estate in giro per l'Europa. 10 appuntamenti tra mostre e installazioni da non perdere

Dalla Biennale di Venezia a Porto per la mostra dedicata ad Álvaro Siza, dal Centre Pompidou di Parigi a Londra per la celebre installazione London Mastaba di Christo, passando per il MAXXI di Roma che celebra i 100 anni dalla nascita di Bruno Zevi. Una selezione di eventi da non perdere in giro per l'Europa.
Il Centro Pecci di Prato ospita il Premio Architettura Toscana 2017

Il Centro Pecci di Prato ospita il Premio Architettura Toscana 2017

mostra di architettura + lecture di Alvisi Kirimoto e Studio Ecol

L'Ordine degli Architetti PPC di Prato e il Centro Pecci presentano dal 23 febbraio 2018, la mostra dedicata alle opere premiate, menzionate e selezionate del Premio Architettura Toscana (PAT). il 2 marzo Alvisi Kirimoto e Studio Ecòl saranno i protagonisti di una lecture. Prato, 23 febbraio - 7 marzo 2018
Attenta ai valori identitari, «Flânerie» si aggiudica il concorso per il restyling del Centro Piacentiniano di Bergamo

Attenta ai valori identitari, «Flânerie» si aggiudica il concorso per il restyling del Centro Piacentiniano di Bergamo

È un raggruppamento di progettisti di Bergamo, guidati dall'architetto Luigino Pirola, con la proposta «Flânerie», ad aggiudicarsi il concorso di progettazione per la riqualificazione e la rigenerazione urbana del centro di Bergamo Bassa. Apprezzata la capacità di saper mettere in risalto le potenzialità del sito rispettandone l'identità.