Premio PAI, i vincitori

Si è tenuta lo scorso 19 ottobre, presso lo Spazio Incontri, Fondazione Cassa di Risparmio, a Cuneo, la Cerimonia di consegna del Premio di Architettura e Ingegneria “Cuneo Savona Imperia 2012”, giunto quest’anno alla sua nona edizione. 

Organizzato dagli Ordini degli Architetti PPC e degli Ingegneri delle province di Cuneo, Savona e Imperia e dalla Unioni Industriali – Sezioni Edili delle province di Savona e Imperia, il premio nasce dalla volontà di valorizzare le migliori realizzazioni architettoniche e ingegneristiche dei territori interessati. Ad essere premiate le architetture realizzate negli ultimi sei anni nelle province di Cuneo, Savona e Imperia, nelle categorie: nuove costruzioni; strutture, infrastrutture ed impianti tecnologici; restauro e recupero di edifici esistenti; spazi urbani e paesaggistici; architettura d’interni e design.

la Giuria che ha decretato i vincitori era costituita da architetti ed ingegneri di fama internazionale: arch. Luca Gibello, caporedattore de “Il Giornale dell’Architettura”; arch. Enrico Davide Bona, rappresentante Ordini degli Architetti, PPC delle Province di Cuneo, Savona, Imperia – libero professionista; ing. Andrea Gianasso, rappresentante Ordini degli Ingegneri delle Province di Cuneo, Savona, Imperia – libero professionista; sig. Marco Poncellini, rappresentante Sezioni Costruttori Edili delle Province di Savona, Imperia – libero professionista; ing. Luca Tarantino, vincitore dell’ultima edizione del Premio – libero professionista.

I vincitori

> 1° Premio – Categoria Nuove costruzioni
Progettisti Studio Ariu+Vallino Architetti Associati di Varazze (SV)
Titolo dell’opera: “Abitare in Liguria” (Spotorno)

> 1° Premio – Categoria Strutture infrastrutture e impianti tecnologici
Progettisti i professionisti Voraino, Dagna, Maurone, Galassi, Rossi di Savona.
Titolo dell’opera: Risanamento e riqualificazione ambientale della sede ex-ferrovia tratto a levante del territorio comunale di Albisola Superiore

> 1° Premio – Categoria Restauro e recupero di edifici esistenti
Ulteriore riconoscimento: Migliore realizzazione in assoluto tra le cinque premiate
Progettisti LDA studio (Luca Dolmetta) di Genova
Titolo dell’opera: Restauro della chiesa-fortezza di San Pietro a Cipressa – Lingueglietta

> 1° Premio – Categoria Spazi urbani e paesaggistici
Progettisti studio mag.MA architetture di Arma di Taggia (IM)
Titolo dell’opera: La craquelure, riqualificazione di Piazza Matteotti (Badalucco)

> 1° Premio – Categoria Architettura di interni e design
Progettisti studio Grooppo.org di Genova
Titolo dell’opera: CASA G+S (Albissola Marina)

Per maggiori infowww.premiopai.it

pubblicato in data:

,