Monthly Archives: luglio 2014

Oggetti di design made in Taranto firmati Giuliano Ricciardi

Volere è potere, solo un detto forse, ma per un giovane interior designer tarantino questa è più che altro la sua realtà. Lui si chiama Giuliano Ricciardi ed è l’artefice e il fondatore dello studio D-Lab, arrivato al successo giungendo alla Design Week meneghina direttamente da Taranto....

TULL: l’industriale che diventa domestico

Uno studio a Pavia, 5 anni in quello di Odo Fioravanti e persino un'esperienza a New York, per Jonathan Olivares. Lui è Tommaso Caldera, classe 1986, che dopo la laurea in Disegno Industriale presso il Politecnico di Milano non si è fermato un attimo, tanto che il suo nome negli anni è apparso tra i contendenti – ma anche vincitori – di diversi premi nell'ambito del design. ...

Shopping time e interior design ultra tecno a Hong Kong

A Hong Kong Clifton Leung e il suo progetto di interior design cambia il volto dello shopping. Si parla di tecnologia e, in una metropoli dove il ventaglio di scelte è sconfinato, tutti possono avere tutto e alle novità non c’è fine c’è chi ha pensato a come invitare i suoi clienti a ripetere l’esperienza dello shopping....

Nella vecchia fattoria con Snook Architects

UK, vicino a Manchester, nelle campagne del South Yorkshire c’è un vecchio fienile costruito nel 1700, e usato come deposito agricolo, che oggi è diventato un loft degno di una metropoli, grazie ad una ristrutturazione di interior design....

50 metri di design e stile a Parigi

Parigi, 20° arrondissement, un piccolo appartamento di sapore. E’ il quadro pensato e realizzato dagli architetti Gianluca Gaudenzi e Sandra De Giorgio, dello studio NZI Architectes che sulla Senna hanno pensato a 50 metri quadrati di puro design....