SCIA unica

tag SCIA unica

Scia 2 e Scia unica: dal ministero per la Semplificazione una guida per "addetti ai lavori"

Scia 2 e Scia unica: dal ministero per la Semplificazione una guida per "addetti ai lavori"
Cosa sono la Scia unica e la Scia condizionata e come si intrecciano con la nuova conferenza di servizi. Cosa prevede il decreto che ha rivisitato i titoli edilizi, individuando i regimi amministrativi applicabili alle varie attività private. La guida spiega ai professionisti le novità introdotte dai due decreti attuativi della legge Madia.
Up-to-date

SCIA 2, il decreto in Gazzetta Ufficiale: ora servono i DM per norme igienico-sanitarie e glossario unico

SCIA 2, il decreto in Gazzetta Ufficiale: ora servono i DM per norme igienico-sanitarie e glossario unico
Il decreto legislativo sarà in vigore dall'11 dicembre ma, come richiesto in Conferenza unificata, le Regioni avranno tempo fino al 30 giugno 2017 per mettere in atto i cambiamenti che servono. Stralciate le norme sulle bonifiche ambientali e niente glossario provvisorio per le PA.

SCIA 2: le Regioni chiedono che il DLgs sia attivo dal 30 giugno 2017

SCIA 2: le Regioni chiedono che il DLgs sia attivo dal 30 giugno 2017
Prevedere un congruo tempo che consenta a Regioni e enti locali di organizzarsi per mettere in atto le novità. Eliminare la parte che riguarda le bonifiche ambientali e salvaguardare le norme regionali che permettono maggiori semplificazioni rispetto a quanto previsto dallo schema di DLgs. Sono le principali richieste emerse in Conferenza unificata.

SCIA 2. Via la CIL, più spazio alla CILA e debutto per la Super-SCIA: le novità edilizie attese dopo l'estate

SCIA 2. Via la CIL, più spazio alla CILA e debutto per la Super-SCIA: le novità edilizie attese dopo l'estate
Si prospetta una rivoluzione per gli iter amministrativi in materia edilizia, tutta racchiusa nel decreto «SCIA 2». Cancellazione della CIL e della Super-DIA, ampliamento della "CIL asseverata" e dell'attività di edilizia libera: sono alcune delle novità all'orizzonte. Nuovo ingresso per la segnalazione certificata di agibilità.

Conferenza di servizi semplificata: cosa cambia con il nuovo decreto

Conferenza di servizi semplificata: cosa cambia con il nuovo decreto
Le nuove regole in vigore dal 28 luglio
Massimo 45 giorni per chiudere i lavori, o 90 se sono coinvolti interessi "sensibili". Di regola si comunica in via telematica, mentre le riunioni attorno ad un tavolo sono lasciate solo ai casi più complessi. Alleggerite le procedure e assicurata certezza dei tempi. Le nuove regole in vigore dal 28 luglio.

SCIA unica: il decreto approda in Gazzetta Ufficiale

SCIA unica: il decreto approda in Gazzetta Ufficiale
Doppio iter per la SCIA, con o senza conferenza di servizi; obbligo di pubblicazione dei modelli unificati
Previsto un doppio iter a seconda che la SCIA preveda o meno l'acquisizione di atti di autorizzazione. In ogni caso il cittadino presenta un'unica istanza. La mancata pubblicazione dei modelli unici e la richiesta di documentazione ulteriore rispetto a quella prevista costituiscono illecito disciplinare.

SCIA unica, conferenza di servizi, autorizzazione paesaggistica semplificata: via libera ai decreti in CdM

SCIA unica, conferenza di servizi, autorizzazione paesaggistica semplificata: via libera ai decreti in CdM
Approvati in via definitiva i decreti legislativi sulla SCIA unica e sulla conferenza di servizi telematica. Esaminato il Dpr che amplia la sfera d'azione dell'autorizzazione paesaggistica semplificata. Ok anche per il decreto che individua i regimi amministrativi delle attività private.