Homekeysegnalazione certificata di agibilità

segnalazione certificata di agibilità

tag segnalazione certificata di agibilità

Altezze minime e requisiti igienico-sanitari: più facile la ristrutturazione di immobili tutelati

Altezze minime e requisiti igienico-sanitari: più facile la ristrutturazione di immobili tutelati

Le nuove norme in vigore dal 31 luglio

Più semplici, dallo scorso 31 luglio, le ristrutturazioni e cambi di destinazione d'uso di immobili di interesse culturali tutelati ai sensi del Dlgs 42 del 2004. Vediamo, nel dettaglio, in cosa consistono le deroghe alle altezze minime e ai requisiti aeroilluminanti.
Scia, Segnalazioni certificate di agibilità ed altri atti abilitativi: la proroga si allunga al 29 luglio

Scia, Segnalazioni certificate di agibilità ed altri atti abilitativi: la proroga si allunga al 29 luglio

Per effetto della proroga dello stato di emergenza al 30 aprile (appena deliberata), i certificati, gli attestati, i permessi, le concessioni, le autorizzazioni e gli atti abilitativi, comunque denominati, in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e il 30 aprile 2021 conservano la loro validità fino al 29 luglio 2021
Altezze minime e requisiti igienico-sanitari non si applicano agli edifici ante '75 di centri storici e zone B

Altezze minime e requisiti igienico-sanitari non si applicano agli edifici ante '75 di centri storici e zone B

L'interpretazione autentica nel Dl Semplificazioni diventato legge

I requisiti igienico-sanitari e le altezze minime del Dm 5 luglio 1975, non si applicano agli immobili ante '75 ubicati nelle zone omogenee A o B. In caso di interventi di recupero, ai fini del rilascio di titoli abilitativi e della segnalazione certificata di agibilità, si fa riferimento alle dimensioni legittimamente preesistenti.
Dl Semplificazioni: demolizioni e ricostruzioni più semplici, incrementate le tolleranze costruttive

Dl Semplificazioni: demolizioni e ricostruzioni più semplici, incrementate le tolleranze costruttive

Ecco come il Dl 76 del 2020 modifica il Tu Edilizia

Demolizioni e ricostruzioni più facili in deroga alle distanze minime. Fanno ingresso nella definizione di manutenzione straordinaria gli interventi che modificano le destinazioni d'uso, purché non comportino un aumento del carico urbanistico. Ampliato il perimetro della ristrutturazione edilizia. E non solo.
Niente agibilità se l'opera contrasta con il Prg o con il titolo edilizio

Niente agibilità se l'opera contrasta con il Prg o con il titolo edilizio

La sentenza del Tar Campania - sezione Salerno

A confermarlo è il Tar Campania, secondo cui il rilascio del certificato di agibilità (per il passato) o la presentazione della segnalazione certificata di agibilità (per il presente) non scongiurano l'inabitabilità, che può sopraggiungere in caso di attestata insussistenza (originaria o sopravvenuta) dei requisiti tecnici necessari per l'agibilità.
La Segnalazione certificata di agibilità, dal 30 giugno, soppianta il certificato. Pronto il modulo unico

La Segnalazione certificata di agibilità, dal 30 giugno, soppianta il certificato. Pronto il modulo unico

Addio al certificato di agibilità, dal 30 giugno i Comuni non potranno rilasciarlo, ma toccherà sempre al professionista asseverare l'agibilità e le condizioni di sicurezza, igiene, salubrità, risparmio energetico degli edifici e degli impianti. Dal 30 giugno dovrà essere operativo anche il modulo unico.
Scia 2 e Scia unica: dal ministero per la Semplificazione una guida per "addetti ai lavori"

Scia 2 e Scia unica: dal ministero per la Semplificazione una guida per "addetti ai lavori"

Cosa sono la Scia unica e la Scia condizionata e come si intrecciano con la nuova conferenza di servizi. Cosa prevede il decreto che ha rivisitato i titoli edilizi, individuando i regimi amministrativi applicabili alle varie attività private. La guida spiega ai professionisti le novità introdotte dai due decreti attuativi della legge Madia.
Guida alla segnalazione certificata di agibilità. La prima modulistica nei Comuni

Guida alla segnalazione certificata di agibilità. La prima modulistica nei Comuni

Dall'11 dicembre i Comuni non possono più rilasciare il certificato di agibilità. Ecco cosa cambia con l'avvento della segnalazione certificata. Alcune amministrazioni hanno aggiornato la modulistica e pubblicato delle mini-guide.