Homekeysuper dia

super dia

tag super dia

Decreto SCIA 2: via libera definitivo dal Consiglio dei ministri. I titoli edilizi passano da 5 a 3

Decreto SCIA 2: via libera definitivo dal Consiglio dei ministri. I titoli edilizi passano da 5 a 3

Ricevuti i vari pareri, arriva alla meta il decreto SCIA 2, licenziato ieri dal Consiglio dei ministri. È attesa ora la pubblicazione del testo in Gazzetta Ufficiale, sotto forma di decreto legislativo. Novità per i titoli edilizi: abolite la CIL e la Super-DIA e ampliata l'edilizia libera. Nasce la segnalazione certificata di agibilità.
SCIA 2. Via la CIL, più spazio alla CILA e debutto per la Super-SCIA: le novità edilizie attese dopo l'estate

SCIA 2. Via la CIL, più spazio alla CILA e debutto per la Super-SCIA: le novità edilizie attese dopo l'estate

Si prospetta una rivoluzione per gli iter amministrativi in materia edilizia, tutta racchiusa nel decreto «SCIA 2». Cancellazione della CIL e della Super-DIA, ampliamento della "CIL asseverata" e dell'attività di edilizia libera: sono alcune delle novità all'orizzonte. Nuovo ingresso per la segnalazione certificata di agibilità.
In arrivo il modulo unico per la Super DIA

In arrivo il modulo unico per la Super DIA

Prossimi passi: regolamento edilizio unico e gestione telematica delle procedure

Il Governo, le Regioni e gli Enti locali, hanno trovato un accordo sull'adozione di moduli unificati e standardizzati per la presentazione della Super DIA. I prossimi passi: regolamento edilizio unico e la gestione telematica delle procedure autorizzative.
Sportello Unico e Permesso di Costruire, attuative le misure del decreto Sviluppo

Sportello Unico e Permesso di Costruire, attuative le misure del decreto Sviluppo

Lo sportello unico diventa riferimento esclusivo per il rilascio di un titolo abilitativo. Per il permesso di costruire è il RUP a decidere se ricorrere alla conferenza di servizi, mentre la Super-DIA richiede nuove asseverazioni.
Semplificazioni per la DIA, come per la SCIA meno acquisizioni di pareri

Semplificazioni per la DIA, come per la SCIA meno acquisizioni di pareri

Semplificata dal decreto Sviluppo, la DIA assume una procedura più "vicina" alla SCIA, che pure ne esce "alleggerita". Salvo le dovute eccezioni - come in caso di aree vincolate - atti e pareri di organi ed enti appositi saranno sostituiti da certificazioni del professionista.