Dl Crescita: ecco il testo della legge di conversione (in vigore) pubblicato in Gazzetta ufficiale

le novità sui fronti edilizia e fisco

È stata pubblicata nella Gazzetta ufficiale di sabato 29 giugno la legge di conversione del Dl Crescita. Il testo della legge (numero 58 del 2019) è in vigore dal 30 giugno. 

Il testo del Dl Crescita (Dl n. 34/2019) coordinato con la legge di conversione (58/2019)

Tra le novità inserite nel provvedimento, vi è l'autorizzazione di cento assunzioni, da parte del ministero delle Infrastrutture, di profili tecnici, tra cui gli architetti. I 100 professionisti andranno a rafforzare i Provveditorati interregionali alle opere pubbliche.

Diversi gli incentivi inseriti per favorire la valorizzazione edilizia, tra questi, l'ampliamento alle zone classificate a rischio sismico 2 e 3 del sisma-bonus del 75 o 85 per cento (l'entità del bonus varia a seconda del miglioramento sismico conseguito). Incentivo che è a favore di chi acquista unità immobiliari che nascono da interventi di sostituzione edilizia innescati da imprese che vendono gli immobili ricostruiti entro 18 mesi dalla conclusione dei lavori.

Tra le novità dell'ultima ora, anche un bonus - di cui possono beneficiare anche i professionisti - per l'acquisto di semilavorati o prodotti finiti che, per almeno il 75 per cento della loro composizione derivino dal riciclaggio di rifiuti o di rottami.

Nasce, inoltre, un fondo "salva opere", istituito presso il ministero delle Infrastrutture, per garantire il completamento di opere pubbliche in caso di fallimento dell'impresa affidataria.

Per approfondire:
Il Dl Crescita è legge: 100 assunzioni alle Infrastrutture, incentivi alla riqualificazione edilizia, ok al fondo salva opere

Diverse le novità anche sul fronte fisco. Viene introdotto il controllo automatico, da parte dell'Agenzia delle Entrate, per il bollo virtuale sulle fatture elettroniche. Sono stati inoltre confermati sia l'obbligo di ritenuta alla fonte per i datori di lavoro in regime forfettario sia il super-ammortamento (al 130% per tutto il 2019) per l'acquisto di beni materiali e strumentali all'attività professionale.

Per approfondire:
Il Dl Crescita è legge: novità per regime forfettario, fatturazione elettronica e super-ammortamento

di Mariagrazia Barletta

pubblicato in data: