Homekeyparametri

parametri

tag parametri

Il Correttivo al Codice degli appalti va in Gazzetta ufficiale. Il testo e le novità in "pillole"

Il Correttivo al Codice degli appalti va in Gazzetta ufficiale. Il testo e le novità in "pillole"
Obbligatorio il ricorso ai parametri per la determinazione dei corrispettivi da porre a base delle gare di progettazione. Per i concorsi debutta il progetto di fattibilità in due fasi. Ampliata la possibilità di ricorso all'appalto integrato. Ridimensionati i poteri dell'Anac. Sono alcune delle novità contenute nel testo, in vigore dal 20 maggio.

Nuovo decreto Parametri in «Gazzetta». Cade l'obbligo per le stazioni appaltanti di farvi riferimento

Nuovo decreto Parametri in «Gazzetta». Cade l'obbligo per le stazioni appaltanti di farvi riferimento
Entra in vigore subito il nuovo decreto del Ministero della Giustizia contenente i riferimenti per la determinazione dei corrispettivi da porre a base delle gare di appalto di servizi di architettura e ingegneria. Con il nuovo regolamento - fotocopia del Dm 143/2013 - cade l'obbligo per le stazioni appaltanti di servirsi dei parametri.

Linee guida ANAC sui servizi di architettura e ingegneria: requisiti, corrispettivi, indicazioni operative

Linee guida ANAC sui servizi di architettura e ingegneria: requisiti, corrispettivi, indicazioni operative
Ribadita la competenza esclusiva degli architetti su immobili vincolati. Un'idonea assicurazione Rc professionale può sostituire il requisito di fatturato. No al deposito della cauzione provvisoria per gli incarichi di progettazione. Sono alcune delle disposizioni decise dalle linee guida dell'Anticorruzione.

Nuovo decreto Parametri presto in «Gazzetta». A rischio l'obbligo per la PA di farvi riferimento

Nuovo decreto Parametri presto in «Gazzetta». A rischio l'obbligo per la PA di farvi riferimento
Al Congresso degli Ingegneri è arrivata la notizia dell'imminente pubblicazione del decreto Parametri contenente nuovi riferimenti per la determinazione dei corrispettivi da porre a base delle gare. Secondo le notizie trapelate, non si prevederebbe l'obbligo da parte della stazione appaltante di farvi ricorso. Ecco cosa prevedono le linee guida e il Codice.

Nuovo Codice degli appalti: cosa si prevede nel campo della progettazione

Tra le novità: scompare il preliminare, incentivi al BIM ed emanazione di un nuovo decreto parametri

Nuovo Codice degli appalti: cosa si prevede nel campo della progettazione
Il nuovo Codice degli appalti è all'esame del Parlamento. Tra le novità: cambia il progetto preliminare, incentivi al BIM e via preferenziale al criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa. Previsto un nuovo decreto per stabilire i compensi a base delle gare di architettura e ingegneria.