Homekeydlgs 1632006

dlgs 1632006

tag dlgs 1632006

Nuovo Codice degli Appalti e periodo transitorio: tutte le risposte dall'ANAC

Nuovo Codice degli Appalti e periodo transitorio: tutte le risposte dall'ANAC

L'Autorità anticorruzione mette in piedi una sezione FAQ per divulgare le indicazioni operative

Quale disciplina per le gare andate deserte? Quali regole applicare se nelle procedure negoziate gli avvisi esplorativi erano partiti prima del 20 aprile? Come si procede all'emissione dei certificati di esecuzione lavori? A queste ed altre domande risponde l'ANAC con una sezione FAQ dedicata al periodo transitorio.
La Corte dei Conti esclude l'incentivo del 2% ai dipendenti PA per la progettazione di attività manutentiva

La Corte dei Conti esclude l'incentivo del 2% ai dipendenti PA per la progettazione di attività manutentiva

La Corte dei Conti si pronuncia sui contenuti dell'articolo 93, comma 7-ter del Codice degli Appalti e afferma che qualunque attività manutentiva, che sia ordinaria o straordinaria, è esclusa dall'incentivo alla progettazione interna alla stazione appaltante.
Ok al nuovo Codice degli Appalti centrato su Qualità e Semplificazione. Addio al massimo ribasso e alla Legge Obiettivo

Ok al nuovo Codice degli Appalti centrato su Qualità e Semplificazione. Addio al massimo ribasso e alla Legge Obiettivo

Centralità al progetto, semplificazione, incentivi all'utilizzo del Bim, ridotto il ricorso al criterio del prezzo più basso e archiviazione della legge Obiettivo. Sono alcune delle novità inserite nel nuovo Codice degli appalti, esaminato in via preliminare in CdM.
Concorsi di progettazione: il bando deve indicare se è previsto l'affidamento d'incarico per il vincitore

Concorsi di progettazione: il bando deve indicare se è previsto l'affidamento d'incarico per il vincitore

Il concorso di progettazione il cui bando non specifica se al vincitore saranno affidati successivi incarichi, «non risponde ai principi di trasparenza e concorrenza che sono alla base del Codice dei Contratti». A ribadirlo è l'Anac in una recente delibera.
Milleproroghe in Gazzetta: novità per appalti, edilizia scolastica e antincendio

Milleproroghe in Gazzetta: novità per appalti, edilizia scolastica e antincendio

Prorogato il termine per l'adeguamento antincendio degli alberghi, più tempo per l'affidamento dei lavori di messa in sicurezza di edifici scolastici che godono di finanziamenti statali. L'anticipazione del 10% dell'importo contrattuale negli appalti di lavori conquista un altro anno e novità in materia di SOA.
Bandi-tipo per le gare: l'ANAC ne pubblica due e apre una consultazione pubblica

Bandi-tipo per le gare: l'ANAC ne pubblica due e apre una consultazione pubblica

Lo scopo: «Regolare gli aspetti comuni alle molteplici e diversificate tipologie di appalto»

L'ANAC pubblica il bando-tipo per l'affidamento di contratti pubblici di servizi e forniture di importo superiore alla soglia comunitaria e lo schema di disciplinare per le gare di soli lavori di importo superiore a 150mila euro, da aggiudicarsi con il criterio del prezzo più basso.
Sblocca Italia: abolita (ancora una volta) la conferenza di servizi  per l'autorizzazione paesaggistica

Sblocca Italia: abolita (ancora una volta) la conferenza di servizi per l'autorizzazione paesaggistica

Il decreto Sblocca Italia abolisce la conferenza di servizi nell'ambito della procedura di autorizzazione paesaggistica. Alcuni interventi di "lieve entità", oggi soggetti ad un iter accelerato, dovranno passare nell'elenco di interventi che non necessitano del nulla osta. Novità per la verifica di interesse archeologico.
Codice degli appalti: al via la riforma

Codice degli appalti: al via la riforma

Lo scopo: mantenere in Italia le stesse norme che esistono in Europa senza sovraccaricarle o complicarle

Il CdM ha approvato un disegno di legge delega per attuare le direttive europee sui contratti di concessione e gli appalti pubblici. Lo scopo: mantenere in Italia le stesse norme che esistono in Europa senza sovraccaricarle o complicarle come è stato fatto fino ad ora.