D-Lgs. 163/2006

tag D-Lgs. 163/2006

Secondo pacchetto semplificazioni per appalti, fisco, ambiente e sicurezza sul lavoro

Secondo pacchetto semplificazioni per appalti, fisco, ambiente e sicurezza sul lavoro
Semplificazioni per le varianti al PdC, novità per le centrali di committenza, semplificazioni per le procedure di recupero ambientale, di VIA, VAS e AIA e per le comunicazioni relative alla sorveglianza sanitaria. Le STP hanno stesso regime fiscale degli studi associati.

Approvate molte semplificazioni edilizie e per le imprese. Ampliato il campo d'azione della SCIA

Approvate molte semplificazioni edilizie e per le imprese. Ampliato il campo d'azione della SCIA
Nel decreto "del fare", un pacchetto cospicuo di semplificazioni. Ne è coinvolta l'edilizia con l'ampliamento della Scia e con l'eliminazione del silenzio-rifiuto nel PdC. Raddoppia la validità del Durc e si prevede un indennizzo per i ritardi nei procedimenti amministrativi.

Corsi di formazione: le Fondazioni degli Ordini devono rispettare il Codice dei contratti

Corsi di formazione: le Fondazioni degli Ordini devono rispettare il Codice dei contratti
determinazione dell'AVCP
Una determinazione dell'AVCP: le fondazioni degli Ordini professionali sono organismi di diritto pubblico e per affidare i corsi di formazione devono rispettare le procedure del Codice dei contratti.

Sponsor per il restauro, dal MiBAC il decreto applicativo

Sponsor per il restauro, dal MiBAC il decreto applicativo
Pubblicato in GU il decreto con le norme tecniche e le linee guida per dare applicazione ai contratti di sponsorizzazione volti ad attivare una sorta di partenariato pubblico-privato per reperire risorse da destinare alla tutela dei beni culturali.

Contratti elettronici, chiarimenti dell'AVCP

Contratti elettronici, chiarimenti dell'AVCP
L'AVCP ha specificato i casi in cui è obbligatorio utilizzare la modalità elettronica per la stipula dei contratti di appalto. In una nuova determinazione, i necessari chiarimenti sull'applicazione delle nuove disposizioni introdotte dal decreto Sviluppo bis.

Direttiva pagamenti anche per professionisti e PA. Nuova tempistica per la DL

Direttiva pagamenti anche per professionisti e PA. Nuova tempistica per la DL
La nuova disciplina sui ritardati pagamenti si applica anche al settore edile e, in generale, a tutti i contratti pubblici stipulati dal 1° gennaio 2013. Cambia la tempistica per i SAL e per il pagamento del saldo finale.

Sviluppo bis, cosa cambia per gli appalti con il decreto diventato legge

Sviluppo bis, cosa cambia per gli appalti con il decreto diventato legge
Le formule di stipula dei contratti dovranno privilegiare la modalità elettronica, mentre le spese di pubblicità passano a carico dell'affidatario. Via libera alle Reti d'impresa, che potranno gareggiare per aggiudicarsi un appalto e confermata la possibilità di credito d'imposta per le OO.PP. realizzate in partenariato pubblico privato.