archivio notizie di architettura febbraio 2017

archivio notizie di architettura febbraio 2017

Terremoto: professionisti obbligati ad aprire un conto corrente dedicato all'attività post-sisma

Terremoto: professionisti obbligati ad aprire un conto corrente dedicato all'attività post-sisma
Pagamenti tracciabili attraverso un conto dedicato all'attività di ricostruzione. Utilizzo dello schema di contratto-tipo, da depositare entro 10 giorni dalla sottoscrizione. Per la progettazione, tempi di consegna stabiliti da ordinanza. Tanti gli obblighi da osservare per non rischiare di perdere gli incarichi.

Schiattarella Associati e gli spazi a misura di bambino del Policlinico Umberto I di Roma

Schiattarella Associati e gli spazi a misura di bambino del Policlinico Umberto I di Roma
Porta la firma di Schiattarella Associati la ristrutturazione del Reparto di Nefrologia e Gastroenterologia pediatrica dell'Umberto I di Roma. Il progetto si fonda su un'attenzione sensibile al mondo del bambino e alla sua condizione di piccolo paziente per offrire un ambiente di qualità familiare e accogliente per il minore e per la famiglia.

Il Milleproroghe 2017 è legge: le principali novità per i professionisti. Slittano i termini per rinnovabili e antincendio

Il Milleproroghe 2017 è legge: le principali novità per i professionisti. Slittano i termini per rinnovabili e antincendio
Scuola: graduatorie di III fascia valide fino al 2019. Le fonti rinnovabili si fermano al 35 per cento del fabbisogno energetico. Moltiplicate le proroghe in campo antincendio. Differite le graduatorie del maxi-concorso Ripam Abruzzo. Più tempo alla detrazione Iva per l'acquisto di case a basso consumo.

Schede AeDES: requisiti dei tecnici, compensi e tempistiche. Mini-vademecum per orientarsi tra i provvedimenti

Schede AeDES: requisiti dei tecnici, compensi e tempistiche. Mini-vademecum per orientarsi tra i provvedimenti
Chi può compilare le schede AeDES e chi conferisce l'incarico al professionista. Cosa accade se si sbaglia una valutazione di agibilità e cosa prevedono le ordinanze in relazione ai compensi che spettano ai tecnici. I decreti e le ordinanze di interesse.

Sui concorsi di progettazione l'Italia è indietro anni luce. Timidi i passi avanti del correttivo al Codice

Sui concorsi di progettazione l'Italia è indietro anni luce. Timidi i passi avanti del correttivo al Codice
Se la stazione appaltante decide di non ricorrere a professionalità interne, allora lo sviluppo dei successivi livelli di progettazione va al vincitore della competizione. Questo è - almeno per ora - il massimo sforzo che il correttivo al nuovo Codice dei contratti riesce a concepire per rafforzare lo strumento del concorso di progettazione.

#OpenTaranto. Le migliori proposte che trasformano la Città Vecchia

#OpenTaranto. Le migliori proposte che trasformano la Città Vecchia
Ricostruire la cultura di cittadinanza per riportare la società a riconoscersi nelle proprie radici: è l'obiettivo del progetto vincitore del concorso #OpenTaranto, Mate Società Cooperativa. Lo seguono sul podio i concept di Stefano Boeri Architetti SRL, al secondo posto, e S.B. Arch-Studio Bargone Architetti Associati, terzo classificato.

Premio Mies van der Rohe 2017: scelti i 5 finalisti. Il nome del vincitore a maggio

Premio Mies van der Rohe 2017: scelti i 5 finalisti. Il nome del vincitore a maggio
L'ottimo risultato ottenuto dall'Italia nel Mies van der Rohe Award del 2015 purtroppo non si è ripetuto, la sede della Fondazione Prada progettata da OMA a Milano non ce l'ha fatta. Hanno avuto la meglio: deFlat Kleiburg ad Amsterdam, Ely Court a Londra, Kannikega?rden a Ribe DN, Katyn Museum a Varsavia e Rivesaltes Memorial Museum a Rivesaltes FR.

Appalti, requisiti dei progettisti e partecipazione dei giovani: in Gazzetta il decreto del Mit

Appalti, requisiti dei progettisti e partecipazione dei giovani: in Gazzetta il decreto del Mit
Nessuna grande apertura ai giovani. Risolto il nodo del versamento del contributo integrativo per le società partecipanti alle gare di progettazione. Definite le regole per l'inserimento nel casellario delle società.

I vincitori del Came Design Award: l'azienda trevigiana ha trovato i suoi "Guardian Angel"

I vincitori del Came Design Award: l'azienda trevigiana ha trovato i suoi "Guardian Angel"
L'azienda Came ha individuato i migliori progetti, elaborati da progettisti e designer under 30, pervenuti in occasione del Came Design Award dal titolo Guardian Angel, lanciato con l'intenzione di sviluppare prodotti caratterizzati da soluzioni tecnologiche innovative e capaci di intuire bisogni e di ridisegnare le frontiere dell'abitare moderno.

Terzo decreto Terremoto in Gazzetta: novità per incarichi professionali. Ok alla microzonazione

Terzo decreto Terremoto in Gazzetta: novità per incarichi professionali. Ok alla microzonazione
Niente limite alla concentrazione di incarichi in caso di interventi di immediata riparazione. Al via il piano di microzonazione sismica e la ricerca dei relativi tecnici. Ok alla procedura negoziata per la progettazione sottosoglia e ad assunzioni a tempo determinato.
Notizie

Il gruppo di Emanuele Genuizzi si aggiudica il concorso per Piazza Castello - Foro Buonaparte

Il gruppo di Emanuele Genuizzi si aggiudica il concorso per Piazza Castello - Foro Buonaparte
La Giuria ha selezionato la migliore proposta avanzata in occasione del concorso di progettazione per dare nuovo vita all'area di Piazza Castello e Foro Buonaparte a Milano. Il progetto del team composto dagli architetti Emanuele Genuizzi, Vincenzo Strambio De Castillia, Giovanni Banal ed Enrico Ragazzo si è distinto per "equilibrio e funzionalità".

Rigenerazione dell'ex Caserma Scotti di Chieri: i vincitori del concorso

Rigenerazione dell'ex Caserma Scotti di Chieri: i vincitori del concorso
Sono stati annunciati i vincitori del concorso di idee bandito dal Comune di Chieri (TO) per la riqualificazione dell'area denominata ex Caserma Scotti. Il vincitore è il team composto dagli architetti Davide Ronco e Ilario Bovero, che ha proposto un progetto basato sulla sostenibilità e sui rispetto dei criteri di rigenerazione urbana e architettonica.

Autorizzazione paesaggistica: i 31 interventi "liberi" (tra questi la fedele ricostruzione post-sismica)

Autorizzazione paesaggistica: i 31 interventi "liberi" (tra questi la fedele ricostruzione post-sismica)
31 gli interventi liberi, che includono la ricostruzione post-sismica "dov'era e com'era", il ripristino dello stato dei luoghi in seguito ad abusi edilizi, il rifacimento di intonaci e di rivestimenti esterni, purché si faccia nel rispetto del contesto e del piano del colore, e l'installazione di pannelli solari al di fuori dei centri storici.

Autorizzazione paesaggistica, il caso di "bellezze individue" e centri storici: guida alla lettura del nuovo DPR

Autorizzazione paesaggistica, il caso di "bellezze individue" e centri storici: guida alla lettura del nuovo DPR
Il nuovo Dpr obbliga ad una maggiore prudenza quando gli interventi riguardano le cosiddette bellezze individue (tra cui ville, giardini e parchi) o gli immobili di pregio ricadenti in un vincolo "d'insieme". Così, alcune opere generalmente considerate "libere", sono sottoposte a iter semplificato se riguardano tali tipologie di beni.

Autorizzazione paesaggistica: ecco cosa prevede il nuovo iter semplificato

Autorizzazione paesaggistica: ecco cosa prevede il nuovo iter semplificato
Parere del soprintendente non sempre vincolante. Risposta all'interessato entro 60 giorni. Attivazione della conferenza di servizi nel caso occorrano più autorizzazioni. Modelli unici per istanza e relazione. Ecco cosa prevede l'autorizzazione semplificata.
Up-to-date

Ecobonus condomìni: in arrivo l'ultimo tassello della rinnovata detrazione. Guida alle novità 2017

Ecobonus condomìni: in arrivo l'ultimo tassello della rinnovata detrazione. Guida alle novità 2017
È in cantiere il provvedimento dell'Agenzia delle Entrate contenente le nuove istruzioni operative per la cessione del credito (a fornitori o a privati). Detrazione dal 65 al 75 per cento fino al 2021; tetto di spesa pari a 40mila euro moltiplicati per il numero di appartamenti. Le opportunità attive e le ultime in arrivo per l'ecobonus dei condomìni

Premio Mies van der Rohe 2017, le 40 opere selezionate. Tra queste la Fondazione Prada a Milano di Rem Koolhaas

Premio Mies van der Rohe 2017, le 40 opere selezionate. Tra queste la Fondazione Prada a Milano di Rem Koolhaas
La Giuria del premio dell'Unione Europea per l'Architettura Contemporanea 2017 - Mies van der Rohe Award ha reso noto l'elenco delle 40 opere selezionate tra le 355 complessivamente pervenute. Tra queste una è italiana, la nuova sede di Milano della Fondazione Prada progettata dallo studio di architettura OMA. guidato da Rem Koolhaas.