Homearchivio notiziearchivio up-to-datearchivio up-to-date ottobre 2019

archivio up-to-date ottobre 2019

archivio up-to-date ottobre 2019

Regime forfettario addio: la manovra 2020 abolisce il forfait e riscrive le cause di esclusione

Regime forfettario addio: la manovra 2020 abolisce il forfait e riscrive le cause di esclusione

Addio alle spese calcolate a forfait in base al tipo di attività: il reddito imponibile sarà determinato considerando ricavi e spese effettive. Saranno riviste anche le cause di esclusione. Le novità messe nero su bianco nel documento programmatico di Bilancio 2020.
Strategia nazionale contro il cambiamento climatico, riforestazione urbana: il Dl Clima in Gazzetta ufficiale

Strategia nazionale contro il cambiamento climatico, riforestazione urbana: il Dl Clima in Gazzetta ufficiale

Ok al bonus mobilità per chi rottama auto e motocicli inquinanti. Più poteri ai commissari per le bonifiche. Il provvedimento contiene anche la proroga al 15 gennaio 2020 del pagamento di tributi e contributi previdenziali e assistenziali sospesi in Centro Italia per effetto degli eventi sismici del 2016.
Mercato dei servizi di architettura e ingegneria: si fa sentire il ritorno all'appalto integrato

Mercato dei servizi di architettura e ingegneria: si fa sentire il ritorno all'appalto integrato

Lapenna (Cni): per l'appalto integrato non rispettate le limitazioni imposte dal Codice degli appalti

Nel bimestre luglio-agosto le progettazioni legate ai bandi con esecuzione dei lavori hanno rappresentato il 26% del valore complessivo degli importi posti a base di gara, contro l'8,2 per cento registrato nei due mesi precedenti.
Consulenze gratuite per la Pa: dopo la sentenza del Tar Lazio la questione finisce in Parlamento

Consulenze gratuite per la Pa: dopo la sentenza del Tar Lazio la questione finisce in Parlamento

I ministri dell'Economia e della Giustizia chiamati a rispondere ad un'interrogazione presentata al Senato

Ai ministri viene chiesto «quali iniziative di competenza intendano intraprendere, al fine di stabilire un sistema di regole più chiare, anche attraverso un intervento legislativo ad hoc, in grado di stabilire in via definitiva che l'affidamento di servizi a titolo gratuito si configura come un contratto a titolo oneroso
In legge di Bilancio 2020 un piano da 1 miliardo per le periferie e l'edilizia residenziale pubblica

In legge di Bilancio 2020 un piano da 1 miliardo per le periferie e l'edilizia residenziale pubblica

L'annuncio è stato dato ieri dal ministro delle Infrastrutture, Paola De Micheli

Un piano per le periferie, che coinvolge l'edilizia residenziale pubblica, volto a far fronte all'emergenza abitativa e al miglioramento delle condizioni dei contesti attraverso la creazione di servizi e commercio di vicinato. Ad annunciarlo è il ministro Paola De Micheli, che conferma anche l'estensione temporale dei bonus edilizi.
30 milioni per la riforestazione urbana (anche verticale): ok in CdM al decreto clima

30 milioni per la riforestazione urbana (anche verticale): ok in CdM al decreto clima

Stanziati 30 mln per la creazione di foreste urbane e periurbane nelle città metropolitane. Serviranno anche per la «riforestazione orizzontale e verticale», ha precisato il ministro Costa. Ok agli incentivi per la rottamazione di auto sotto forma di titoli di spesa da utilizzare per acquistare anche bici e abbonamenti ai mezzi di trasporto pubblico.
Up-to-date
Consulenza professionale a titolo gratuito? Legittima secondo il Tar Lazio

Consulenza professionale a titolo gratuito? Legittima secondo il Tar Lazio

La sentenza numero 11411 del 30 settembre

La nuova disciplina sull'equo compenso «deve intendersi nel senso che, laddove il compenso in denaro sia stabilito, esso non possa che essere equo». Può essere invece legittima la consulenza professionale a titolo gratuito. Tra l'altro il professionista che accetta una consulenza a titolo gratuito non viola nemmeno il codice deontologico.
Lotta ai cambiamenti climatici, rigenerazione urbana e riforma del catasto nella nota di aggiornamento al Def

Lotta ai cambiamenti climatici, rigenerazione urbana e riforma del catasto nella nota di aggiornamento al Def

Contrasto ai cambiamenti climatici, revisione del Tu Edilizia e del Codice degli Appalti. Sono queste alcune delle priorità dell'agenda del governo secondo quanto riporta la nota di aggiornamento al Def approvata in CdM. Si torna sulla centrale per la progettazione di edifici pubblici. Aggiornamento: la riforma del catasto esce dalla nota