iscrizione all'Ordine

[post n° 362043]

RC professionale

Buongiorno; lavoro come dipendente in un'azienda ma ho anche la p. iva in quanto sonoa rchitetto regolarmente iscritto all'albo; un mio collega mi chiede di prepraragli una scia per opere interne in casa sua (lavori della durata complessiva di 30-40 giorni); ora, essendo l'unico lavoro da firmare che ho in previsione è necessaria comunque la RC professionale? Sostanzialemnte quel poco di guadagno nella mia parcella lo dovrei versare in una polizza
[post n° 359193]

Utilizzo Titolo Architetto dopo cancellazione albo

Buongiorno,
vorrei sapere se un Architetto, dopo essersi cancellato dall'albo, può esercitare la professione continuando a spendere il titolo acquisito (in particolare firmandosi come Arch. nella corrispondenza con i clienti, note pro forma ecc) pur svolgendo attività NON di competenza esclusiva dell'Architetto ma sempre inerenti alla professione in generale (es ristrutturazione interni).
Grazie
[post n° 321789]

Iscrizione all'Ordine Firenze

Buonasera a tutti!
Devo iscrivermi all'ordine di Firenze e ho visto che tra la documentazione richiesta c'è anche il certificato del Casellario Giudiziale in bollo o dichiarazione sostitutiva. Visto che ho abbastanza fretta e una mattinata al tribunale me la eviterei volentieri, vorrei capire come funziona per la dichiarazione sostitutiva.
Tra i moduli da compilare online per l'iscrizione all'ordine c'è un foglio che si chiama dichiarazioni sostitutive di certificazione, dove autocertifico
[post n° 286400]

Timbro Ordine

Neo iscritto all'ordine, chiedo informazioni per capire se il timbro lo rilasciano loro oppure devo pensarci io.
Mi rispondono che è a cura e spese del professionista.
Visto che devo pensarci io sapreste consigliarmi dove si comprano o si fanno fare i timbri? e cosa più importante se devono avere delle caratteristiche specifiche?
Scusate la domanda banale.
[post n° 283478]

apertura p.iva

ciao a tutti avrei bisogno di qualke delucidazione: per motivi economici e di lavoro, anche se ho passato l'esame di stato non mi sono ancora iscritta all'ordine. Visto ke la mia attuale situazione lavorativa potrebbe implicare l'apertura di una p.iva, vorrei capire se posso aprirne una come disegnatrice senza dovermi per forza iscrivere all'albo e aprirne una come libero professionista. Grazie mille :)
[post n° 283356]

Iscrizione all'albo - tassa regionale

Buongiorno! Devo iscrivermi all'ordine degli architetti e dopo aver fatto un viaggio a vuoto all'ordine poichè la modulistica del sito non era aggiornata, mi hanno anche chiesto di consegnare la certificazione di conseguita abilitazione professionale, che significa pagare altri 103 euro di tassa regionale + marca da bollo per un pezzo di carta, cosa che fino a poco tempo fa poteva essere tranquillamente autocertificata. Io credo sia ancora possibile, secondo l'art.
[post n° 282833]

iscrizione all'Ordine

salve a tutti, mi sono appena abilitata e volevo sapere se ha senso "scegliere" l'ordine provinciale al quale iscriversi o alla fine è a stessa cosa. Nel mio caso mi sono laureata e abilitata a Ferrara, ma abito in provincia di Bologna. Meglio iscriversi all'Ordine di Bologna, di Ferrara o non cambia molto?
grazie a tutti!
[post n° 282065]

TRASFERIMENTO ORDINE DI ALTRA CITTA'

Vi espongo il mio caso:
devo iscrivermi all'albo. Ho la residenza a Mantova dove vivo da sempre ma fra qualche mese mi trasferirò a Reggio Emilia prendendo lì la residenza. Attualmente non ho un domicilio professionale fisso, e lavoro per metà a Mantova e per metà a Reggio Emilia.
1)All'albo di quale città mi iscrivo?
2)Se ora mi iscrivessi dove risiedo, qualora facessi il trasferimento di ordine, dovrei far recapitare ad
[post n° 281839]

Assicurazione obbligatoria e iscrizione all'ordine

Ciao a tutti,
ho alcune questioni in merito all'entrata in vigore dell'obbligo di assicurazione professionale.
1. A chi fa riferimento la legge? A tutti i professionisti indistintamente oppure vi è distinzione tra chi pratica la professione (timbra) e chi collabora?
2. Qual'è la data ultima per adempiere alla stipula di una polizza?
3. In caso di inadempienza cosa succede?
4. Se decidessi di chiudere partita iva ma di restare iscritto all'ordine,
[post n° 281454]

Aggiornamento obbligatorio e continuo

Si parla solo dei minimi tariffari, ma poco del cosiddetto "Aggiornamento obbligatorio e continuo" che gli Ordini dovranno rendere effettivo entro agosto, pena la cancellazione.
In pratica per poter essere iscritti all'Albo e quindi per lavorare, non basterà più aver superato l'Esame di Stato e pagare ogni anno la quota del proprio Ordine, ma sarà necessario seguire vari corsi di aggiornamento durante l'anno. Ad ogni corso corrisponderà un punteggio (tipo bollini
[post n° 281315]

Iscrizione all'Ordine: Ha senso?

Da quando sono abilitato ho sempre pagato... ...MA non ho mai esercitato la professione in quanto sono dipendente. Quest'anno non mi va di rinnovare l'iscrizione. Non avendo intenzione di firmare nulla per un bel pò... ...cambia qualcosa? Mi ritirano il timbro? Se a novembre mi salta il grillo di firmare posso iscrivermi in ritardo? Non saprei... ...OGGI mi sembrano (per me) veri soldi buttati.
[post n° 280006]

Prestazione occasionale per casa mia

Salve,
premetto che sono Architetto, ma la mia prima attività è l'insegnamento. Non ho partita IVA. Ho ristrutturato la casa della mia compagna presentando DIA e facendo il Direttore Lavori. Ho presentato la chiusura lavori il 28 Dicembre, erano iniziati ad Aprile. Desideravo sapere come mi devo comportare. Non siamo sposati ed il Commitente non è nel mio nucleo familiare. Qualche cosa la dovrò rilasciare che dichiari al fisco lo svolgimento
[post n° 272070]

Copertura piana condominio

Salve, sono stato incaricato per una pratica relativa ad interventi di manutenzione su una copertura piana di un condominio, a causa di infilrazioni di acqua(guaina guasta), oltre che dei lavori del vano scala(all'interno)...vorrei sapere che tipo di manutenzione è, che autorizzazione serve, se è obbligatorio il ponteggio esterno totale, etc...specifico che si pensa di intervenire con una copertura iclinata leggera ventilata(sistema tetto facile)...inoltre vista la parcella di circa 300 euro, e
[post n° 264390]

potere di firma senza iscrizione inarcassa???

Buongiorno a tutti,
ho un grosso dubbio che espongo subito. Al momento sono disoccupato. Sono iscritto all'Ordine ma, non avendo un profitto, non ho aperto partita iva e, conseguentemente, non mi sono ancora iscritto all'inarcassa.
Secondo voi, anche senza iscrizione all'inarcassa, ho il potere di firma?
Cioè, ad esempio, potrei partecipare ad un concorso di progettazione "firmando" il mio progetto?
Grazie,
ajmsv
[post n° 262941]

Ritenuta d'acconto si VS ritenuta d'acconto no

Vorrei capire....
Laureata, iscritta all'ordine ma non ancora in possesso di p. iva perchè al momento ancora molto incerta lavorativamente.
"Collaboro" con uno studio saltuariamente, in periodi di grosso carico lavorativo per loro e sono talmente sotto le 5000 € annue con questo pseudo lavoro che la p.iva non vorrei ancora aprirla.
Secondo molti essendo iscritta all'ordine non posso più fare ritenute d'acconto, ma PERCHè?
Più occasionale del mio lavoro...cosa c'è?
[post n° 262290]

iscrizione all'albo

Buongiorno a tutti,
volevo chiedere un parere , devo iscrivermi all'ordine ma non so se devo farlo nella provincia di residenza o posso scegliere di effettuare l'iscrizione presso una qualsiasi altra citta , ad es Roma.
Grazie a tutti.
[post n° 255789]

emissione fattura

ciao a tutti, sono una fresca abilitata ed entro breve aprirò partita iva con regime agevolato - nuove attività produttive, con la relativa iscrizione all'albo. il mio capo dice che teoricamente non potrei fare fattura fino a che l'iscrizione all'albo è stata completata mentre il commercialista dice che non c'è problema...
visto che l'iscrizione all'albo non è proprio velocissima.... esperienze dirette??
[post n° 252805]

Domicilio fiscale

Ciao a tutti, grosso problema, ho appena preso la firma e vorrei iscrivermi all'ordine della mia città, problema, mi chiedono il domicilio fiscale. Io ho un contratto a canone calmierato (tra privati) per un appartamento in condominio. Ho sentito che nel caso di domicilio fiscale coincidente con residenza ci sono dei vincoli dimensionali della casa, ovvero che l'appartamento deve avere una stanza dedicata e che questa non deve superare il 30%
[post n° 252753]

dubbi iscrizione....

Ciao a tutti! avrei bisogno del vostro aiuto per chiarire alcuni dubbi sull'iscrizione all'albo. Mi vorrei iscrivere ma senza aprire P.I. perché ho un contratto da dipendente in uno studio tecnico. A parte i bollettini da pagare la prima volta per presentare la richiesta, ma c'è una quota annuale che si è tenuti a pagare ogni anno anche se non si ha P.I. e iscrizione a INARCASSA?
[post n° 252171]

p.iva + albo + inarcassa

Salve a tutti!!
ho qualche dubbio e spero che vi sia qualche buon'anima che possa aiutarmi!
Sono laureata (vecchio ordinamento), ho superato l'esame di stato lo scorso anno ma non mi sono iscritta all'ordine.
Inizierò a breve una collaborazione con uno studio e mi è stata richiesta l'apertura della partita iva. Contestualmente mi sono decisa a fare domanda per l'iscrizione all'ordine.
Quale iter devo seguire: apertura p.iva-iscrizione ordine-inarcassa???
Se non sbaglio
[post n° 252016]

cambio residenza, devo cambiare anche l'Ordine professionale??

salve a tutti,
ho appena cambiato residenza, ma adesso devo anche cambiare l'Ordine? tempo fa ho sentito di una normativa o circolare del 2000 che mi consentirebbe di essere iscritta all'ordine di origine e di avere la residenza altrove.
In effetti ho spostato la residenza in toscana e vorrei evitare di spostare Ordine..etc...etc....quindi se qualcuno è a conoscenza di quanto descritto, mi servirebbe un riferimento più determinato di quella normativa per
[post n° 250090]

ESAME ORALE BINI

Ragazzi, che voi sappiate, quelli che sono stati bocciati all'orale la scorsa sessione con Bini, avevano fatto grossi errori o detto grosse cavolate?
Sono un po' preoccupato visto il volume di cose da sapere per un esame del genere.
Fatemi sapere,
Ciao a tutti
[post n° 246552]

cancellazione dall'ordine

Come ho piu' volte scritto, lavoro part time, non firmo documentazione tecnica da secoli, vivo con 600 euro, e sono moooooolto pochi ma nonostante la mia volontà altro non riesco a guadagnare (lavoro part time). Con questa premessa vi chiedo se è folle da parte mia cancellarmi dall'ordine per risparmiare circa 200euro il prox anno, io sono tutti i mesi a contare i centesimi, e non credo abbia senso pagare per
[post n° 240546]

iscrizione all'albo

Ciao a tutti, la mia domanda ora sarebbe: se passassi l'esame non a Roma, mia cittá diciamo di residenza, ma in un'altra, poi posso iscrivermi all'albo degli architetti di Roma e Provincia?
Grazie
Valentina
[post n° 240474]

abilitao ma posso non iscrizione albo per ora?

Ragazzi ho un dubbio: io mi sono abilitato ma per ora non intendo iscrivermi all'ordine degli architetti perchè non ho un lavoro (e quindi entrate). E' possibile aspettare e iscriversi all'albo nei prossimi anni comunque?
Per assurdo, io posso iscrivermi fra 10 anni o no?
A che pro iscriversi all'albo se non si a un lavoro? E' vero che esiste una graduatoria e quindi prima ci si iscrive e meglio è?
[post n° 214418]

Iscrizione all'ordine

Ciao a tutti,
volevo sapere la procedura da seguire per iscriversi all'ordine. Che devo fare in ordine cronologico?
1) Richiesta di iscrizione all'ordine
2) Accettata la domanda mi iscrivo
3) Apro P.IVA
4) Mi iscrivo ad Inarcassa
E' così?
Grazie a tutti
[post n° 200746]

ISCRIZIONE ALL'ALBO

Un saluto a tutti. Vorrei sapere se, una volta passato l'esame di stato, esistono dei limiti temporali per l'iscrizione all'albo. Più che altro ho sentito dire che i costi di iscrizione aumentano se non ci si iscrive entro un determinato periodo dal superamento dell'esame di stato.
Grazie a tutti quelli che mi risponderanno.
[post n° 193506]

P.Iva senza iscrizione all'Albo

Qualcuno ha già aperto p.iva senza essere iscritto all'ordine?pro e contro?il mio amico commercialista mi dice che tra p.iva e co.pro mi conviene la p.iva, di fare solo attenzione nel scegliere un codice ateco il + vago possibile, che non rimandi in modo diretto alla professione per non aver problemi dopo(desso lui lavora all'Ag.Entrate quindi è controllore!). Mi ha parlato di regime agevolato (?!) di cui potrei usufruire con il "forfettone"(?)in
[post n° 187888]

CONVIENE ISCRIVERSIALL'ORDINE??? ...e 2!!

ciao a tutti,
eccomi di nuovo qui a chieder consiglio su qualche aspetto economico/burocratico che non ho molto ben colto...
Sono andato all'ordine degli architetti di Milano e ho chiesto qualche informazione...
oltre ad avermi detto quali documenti presentare, mi hanno detto che, una volta iscritto all'albo non potrò più avere contratti a progetto ma solo come dipendente...il problema è che, nei pochi studi che offrono lavoro per neolaureati (la crisi
[post n° 187738]

CONVIENE ISCRIVERSI ALL'ORDINE???

ciao a tutti...
premetto che prima di scrivere ho letto dei post simili ma non ho ottenuto le risposte che volevo! :)
dunque...sono un neolaureato (ottobre 2008) che ha superato l'esame di stato qualche giorno fa (febbraio 2009)...premesso che in questo momento non lavoro e la mia intenzione è quella di fare esperienza per alcuni anni presso degli studi di progettazione volevo chiedervi:
1) occorre iscriversi ora o posso aspettare?
2)
[post n° 185352]

Iscrizione P.IVa e Inarcassa

Salve e vi ringrazio in primis, finalmente mi son deciso a iscrivermi all'ordine degl'architetti di firenze, ma mi stavo domandando,
1- non ho partita IVA, la devo per forza prendere o posso aspettare?!
2- Mi devo iscrivere per forza all'INARCASSA ?! (quindi incominciare a pagare) o posso aspettare ancora un po, ovvero avere qualche lavoro vero?!
Sono conscio di tutte le detrazione di cui sarei agevolato avendo meno di 35 anni